Milano, prendevano bonus spesa senza averne diritto

Percepivano indebitamente il bonus spesa, pur avendo redditi mensili che arrivavano fino a 1200 euro. Ora il Comune recupererà le somme indebitamente percepite.

I finanzieri del Comando provinciale di Lodi, al termine delle indagini, hanno denunciato 93 soggetti residenti nel Lodigiano per indebita percezione del Bonus Spesa Covid-19. La misura di sostegno era stata stabilita dal governo attraverso la Protezione Civile nel marzo 2020 ed era destinata alle famiglie in stato di bisogno a causa dell’emergenza pandemica.

I militari hanno controllato la situazione patrimoniale di circa 3mila soggetti che avevano chiesto e ottenuto il bonus spesa, di un importo variabile dai 100 ai 1000 euro. Proprio tra questi controlli, le Fiamme Gialle hanno accertato che circa 93 persone hanno ottenuto il beneficio in questione senza averne diritto.

- Advertisement -

Almeno un membro, infatti, è risultato avere percepito il Reddito di Cittadinanza, l’indennità di disoccupazione o altre prestazioni sociali agevolate per importi anche di 1200 euro mensili.

La cifra complessiva degli assegni percepiti indebitamente è di circa 32mila euro: i 93 sono stati sanzionati per un totale di oltre 95mila euro e segnalati ai Comuni interessati, così che procedano al recupero delle somme percepite.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Highlights marzo 2024 Boomerang

BATWHEELS – STUNT “CHIAMIAMOLE BATWHEELS”Tutti i giorni alle 18.05.Prosegue su Boomerang (canale 609 di Sky) un imperdibile appuntamento dedicato ai mitici veicoli di Batwheels.Tutti...