Milano: ritrovato Edoardo Galli, il ragazzo scomparso dal 21 marzo

Il 16enne aveva fatto perdere le sue tracce a famigliari e amici dallo scorso 21 marzo. E' stato individuato oggi all'interno della stazione di Milano Centrale

Stamattina intorno alle 7:45 alcune persone in transito nella stazione Centrale di Milano hanno individuato Edoardo Galli, l’adolescente scomparso da Colico lo scorso 21 marzo.

E’ stata una coppia di viaggiatori a riconoscere il giovane, il cui viso era ormai noto vista anche la partecipazione dei famigliari alla trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?”.

- Advertisement -

Le due persone hanno quindi immediatamente avvisato il personale della Fs Security che, a sua volta, ha allertato le forze dell’ordine presenti nella stazione in quel momento, proprio a poca distanza da Edoardo.

Gli agenti della polizia ferroviaria si sono avvicinati al 16enne chiedendogli di mostrare i documenti a conferma della sua identità. Ed effettivamente si trattava di Edoardo Galli.

- Advertisement -

Quando è stato raggiunto dagli agenti, il ragazzo stava acquistando un biglietto del treno per tornare a Colico.

Negli ultimi otto giorni le ricerche si erano intensificate originariamente nei boschi della Alta Valsassina, poi la svolta qualche giorno fa quando sono emersi i video di telecamere di sorveglianza che hanno ripreso Edoardo a Milano il giorno stesso della scomparsa, il 21 marzo, prima all’interno della stazione Centrale e poi passeggiando davanti alle vetrine di alcuni negozi.

- Advertisement -

Il ragazzo è stato trovato in buone condizioni fisiche, però ora dovrà spiegare sia ai genitori sia alle forze dell’ordine dove ha trascorso gli ultimi otto giorni. E con chi, dal momento che una delle immagini registrate dalle telecamere lo mostravano in compagnia di una persona sconosciuta ai famigliari.