Minacce sul web con coltelli dei tifosi turchi, la risposta ironica degli scozzesi

11

In seguito al sorteggio di Europa League che ha visto opporre nel primo turno Fenerbache e Celtic Glasgow si è scatenata una battaglia sul web,

i toni sembravano piuttosto pericolosi ma poi ci ha pensato il british humor, o scottish per la precisione, a rendere il tutto più leggero ed ironico..
i tifosi del Fenerbache ,squadra di Istanbul, sono conosciuti, nel mondo ultras, come una tra le più calde tifoserie d’europa, ma i fatti avvenuti ieri hanno una gravità quasi terroristica.
Più di 100 tifosi si sono fotografati col volto coperto ed impugnando il coltello promettendo un non troppo ospitale benvenuto ai tifosi del Celtic con i quali storicamente non è mai corso buon sangue,

Loading...

11

questa iniziativa ha suscitato scalpore, ma ancor di più la risposta degli scozzesi che hanno (almeno moralmente) già vinto la partita.
Introducendo l’ ashtag #thatsnotaknife (non è un coltello) si sono messi in posa imitando gli avversari, a differenza dei bellicosi turchi, però, tra le mani non coltelli, bensì di tutto di più ,
ortaggi,animali, elettrodomestici,e tutto cio’ che si ritrovavano n casa al momento, rigorosamente incappucciati e con espressioni da guerra,

554 66 88 666 6773
abbassando i toni, ammorbidendo la tensione e dando una vero e proprio schiaffo alla violenza nello sport.
l’ iniziativa ha già fatto il giro del web ed e’ virale, #thatsnotaknife e’ senza dubbio l’ ashtag dell’anno.