Mondiali 2014: Brasile in semifinale senza Neymar

mondiali-calcio-2014-logo1
Grande conquista per il Brasile durante il match con la Colombia, che perde uno dei suoi giocatori più forti, Neymar.

I mondiali 2014 continuano ed il Brasile va semifinale contro la Germania che a sua volta ha battuto la Francia 1-0.

Thiago segna il primo gol dopo pochi minuti dall’inizio della partita. Nel secondo tempo ad un quarto d’ora dalla fine i verdeoro raddoppiano con una punizione magistrale di David Luiz.

Loading...

La Colombia tenta di reagire e a circa 10minuti dalla fine, accorcia le distanze grazie ad un calcio di rigore trasformato dal giovane talento Gjames Rodriguez.

La Colombia tenta disperatamente di agguantare il pareggio, ma il triplice fischio pone fine alle speranze di Gjames e compagni.

Quest’ultimo in lacrime viene consolato da David Luiz.

Il Brasile vola in semifinale ma la gioia per il passaggio del turno ha un retrogusto amaro, per l’infortunio subito da perde Neymar.

Il medico Rodrigo Lasmar ha annunciato che la stella dei verdeoro sará costretto ad un mese di stop. Neymar trasportato in un ospedale di Fortaleza dopo l’infortunio contro la Colombia, è stato sottoposto a esami clinici che hanno evidenziato la frattura della terza vertebra lombare.

Celecao in semifinale, ma costretta ad affrontare la Germania senza la stella del Barcellona.