Mondiali 2022: i più costosi della storia

Torneo di calcio da 15 miliardi di euro

Il Corriere dello Sport esordisce con “Un Mondiale da quindici miliardi di stelle“. Questo è il titolo che apre il quotidiano di oggi.

Secondo le previsioni infatti, il prossimo mondiale, previsto per il 21 novembre 2022 alle 11 italiane, allo stadio Al Bayt, sarà il più costoso e lussuoso della storia. Non a caso sarà ospitato dal Paese con il Pil pro capite più alto al mondo. Parla chiaro anche il valore delle rose messe in campo, pari a 15 miliardi di euro. Una cifra stimata attentamente dall’Osservatorio del Cies.

- Advertisement -

Basti pensare che il valore minimo rappresentato dal Costa Rica di Keylor Navas è pari a 23 milioni di valore, fino al miliardo e mezzo (circa) per i convocati dell’Inghilterra. Tra i calciatori più quotati primeggia Jude Bellingham, seguito da Vinicius e Mbappé. 

Insomma, nonostante tutte le polemiche che lo hanno anticipato, questo mondiale porterà con sé un fascino unico. E sarà, probabilmente, il più sfarzoso di sempre, capace di lasciare senza fiato anche i più critici.

- Advertisement -

Tra le prime cinque possibili vincitrici, secondo le quote dei bookmakers non AAMS sulle semifinaliste, vi sono le squadre di Brasile, Argentina e Francia (già vincitrici di numerosi titoli mondiali), Inghilterra e Spagna.

Letizia Narcisi
Letizia Narcisi
Sono una nomade digitale: giro il mondo, vedo cose e le trasformo a favore del mio lavoro e dei miei clienti.Prima di lasciarmi, mio padre mi scrisse una frase: "A tentare c'è la possibilità di vincere". Da quel giorno è diventata il mio motto di vita.