Mondiali Volley femminile: l’Italia vola in semifinale

Le azzurre battono il Giappone e martedì sfideranno la Serbia

Ci siamo, le nostre azzurre guidate da Davide Mazzanti hanno battuto il Giappone. È stata una vittoria sofferta.

Le Azzurre hanno vinto 15- 13 al tie break, il primo del torneo. Per la pallavolo femminile arriva dunque la decima vittoria consecutiva in questo Mondiale, la più importante perché le qualifica per le semifinali di Yokohama. La partita di domani contro la Serbia serve solo a decidere la prima e la seconda semifinalista del girone G.

Il giappone si è mostrato agguerrito in campo, è stata una partita di scambi lunghissimi, più di due ore e venti di gioco: attacchi e contrattacchi, muri e traiettorie millimetriche delle asiatiche. “Vi voglio matte”, ha detto Davide Mazzanti alle ragazze durante uno dei molti time out.

Loading...

Le Azzurre hanno tremato, sentivano la pressione e la paura, il traguardo vicinissimo, impossibile anche solo da immaginare fino a due settimane fa. Sopra di loro la Naishi Hall di Nagoya era affollata e rumorosa, ottomila spettatori tifavano tutte per le loro avversarie, le giapponesi padrone di casa, ma le nostre azzurre non si sono fatte intimidire e alla fine grazie a una strepitosa Egonu e dalla superlativa prova a muro della Danesi, hanno strappato il pass per le semifinali.

Potrebbero interessarti anche