Morta la professoressa ricoverata a Messina dopo AstraZeneca

Morta per una rara forma di trombosi la professoressa 55enne di Messina: pochi giorni prima si era vaccinata con AstraZeneca

È ancora da provare il nesso tra la morte di Augusta Turiaco, la prof 55enne di Messina morta per trombosi cerebrale, e la somministrazione del vaccino, avvenuta pochi giorni prima.

La figlia scrive un commovente post in ricordo della mamma: “Sono sicura che continuerai a proteggerci da lassù, come hai sempre fatto”.

- Advertisement -

“Ciao Mamma. Donna di straordinaria bellezza e umiltà, figlia premurosa e attenta, madre esemplare e fiera. Colonna portante della nostra Famiglia. Leonessa forte e coraggiosa fino alla fine. Sei la mia Eroina, con il tuo amore e la tua bontà hai deciso di salvare altre vite. […] Sono orgogliosa di te”, si legge nel post.

Adesso la procura ha aperto un’indagine, e verranno effettuati ulteriori accertamenti. Nessuna connessione ancora è stata certificata.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.