Morto Franco Marini, segretario Cisl e ministro del Lavoro, tanti i messaggi di cordoglio

Scomparso all'età di 87 anni, fu sindacalista ed europarlamentare

È morto Franco Marini, 87 anni, sindacalista ed esponente politico. Scomparso a causa di complicanze dovute al Covid, a gennaio era risultato positivo ed era stato ricoverato all’ospedale San Camillo di Rieti. I colleghi e gli amici lo ricordano come persona moderata e rispettosa.

Segretario Csil e presidente del Senato

Cresciuto con una formazione cattolica-democratica provenendo dalla Dc con cui era iscritto dal 1950, è stato segretario della Cisl, presidente del Senato e ministro del Lavoro. Ha svolto ruoli anche come europarlamentare. È stato uno dei fondatori del Partito Democratico e tra il 2006 e il 2008 sotto il Governo Prodi fu presidente del Senato.

- Advertisement -

Nel 2013 ha sfiorato l’elezione per diventare Presidente delle Repubblica per succedere a Giorgio Napolitano ma i 521 voti non furono sufficienti. Tutta la sua carriera politica e sindacalista è legata alle attività giovanili, in particolare nell’azione cattolica e nell’Acli. Negli anni 70 prese posizione nella Cisl tanto che assunse la guida del sindacato nel 1985. Nel 1994 dopo l’inchiesta di Mani Pulite lasciò Democrazia Cristiana per unirsi al Partito Popolare e nel 1999 fu eletto al Parlamento europeo. In seguito alle elezioni politiche del 2001 nacque il progetto della Margherita dove divenne il responsabile collaborando sempre con rispetto anche nei confronti degli avversari. Nel 2006 venne eletto al Senato.

Il cordoglio di amici e colleghi

Tanti messaggi sui social per Franco Marini. Pierluigi Castagnetti compagno di lungo corso di Marini lo ricorda come un “uomo integro, forte e fedele a un grande ideale: la libertà come presupposto della democrazia e della giustizia. Quella vera“. Paolo Gentiloni ha detto “La politica come passione e organizzazione, il mondo del lavoro la sua bussola, il calore nei rapporti umani. Ci mancherà Franco Marini. Ha accompagnato i cattolici democratici nel nuovo secolo“.

- Advertisement -

Anche il Ministro Roberto Speranza lo ricorda “Mi mancherà Franco Marini, combattente e appassionato. Sempre a difesa della democrazia e dei diritti dei lavoratori“, così come Enrico Letta “Profonda tristezza per la notizia della scomparsa di Franco Marini. Tanti pensieri, tanti ricordi. Un grande protagonista. Un grande amico“.

- Advertisement -

Ambra Leanza
Ambra Leanza
Articolista freelance, appassionata di viaggi, lettura e scrittura

Al via Taobuk 2024

Si alza il sipario su Taobuk - Taormina International Book Festival, il festival internazionale ideato e diretto da Antonella Ferrara. Fino al 24 giugno, Taobuk porterà a Taormina...