Napoli, 1 morto e diversi feriti alla festa dello Scudetto

Ha perso la vita un ragazzo di 26 anni

La festa dello scudetto da parte del Napoli ha lasciato, oltre ad una grande gioia per i tifosi, anche molta amarezza ed uno strascico di sangue. Nella notte, proprio durante i momenti di massima euforia, ha perso la vita un giovane di 26 anni e diversi sono stati i feriti nel corso della manifestazione. Secondo fonti dell’Asl Napoli 1, il ragazzo sarebbe stato colpito da colpi di arma da fuoco nella zona di piazza Garibaldi. 

In tutta la città si sono registrati 203 feriti, che sono stati portati nei pronto soccorso degli ospedali gestiti dall’Asl Napoli 1. 38 sono stati classificati come codice bianco, 65 come codice verde, 75 come codice giallo e 22 come codice rosso. Quattro persone sono state colpite da proiettili, alcune hanno riportato ferite da coltello, alcune persone sono state assistite per attacchi di panico, altre hanno riportato fratture del setto nasale o ferite alle mani causate dall’esplosione di petardi.

- Advertisement -

Diverse le persone ubriache o che avevano assunto sostanze stupefacenti

Ci sono state anche ferite lacero-contuse causate da incidenti o cadute, lussazioni alle spalle, fratture ai polsi e agli arti, traumi oculari causati da colpi o petardi, traumi cranici, crisi asmatiche per inalazione di fumogeni e una persona è andata in overdose di cocaina. Tra i codici verdi, sono stati registrati anche tre poliziotti aggrediti e assistiti dopo le 3 di questa mattina. Diverse le persone ubriache o che avevano assunto sostanze stupefacenti.

Fabri Fibra: online il video ufficiale, Una fotografia neorealista del nostro...

E' online  sul canale YouTube di FABRI FIBRA (https://youtu.be/n3CEdEGrTug) il cortometraggio ufficiale di “IN ITALIA 2024” (https://epic.lnk.to/initalia2024 Epic Records Italy/Sony Music Italia), la nuova versione...