Napoli: blitz anti-camorra, colpito il Clan Mazzarella e altri

Vasta operazione anti-camorra all'alba

Vasta operazione anti-camorra a Napoli, nelle zone di Forcella e alle Case Nuove. Nel mirino il clan Mazzarella e le famiglie Buonerba e Caldarelli.

Secondo quanto riportato da Fanpage, nel corso dell’alba di oggi gli agenti della Polizia di Stato della Questura di Napoli hanno partecipato a una vasta operazione anti-camorra a Forcella e alla “Case Nuove”, la zona di Borgo Loreto e del quartiere Mercato a Napoli.

- Advertisement -

A essere colpiti dall’operazione sono stati i componenti del cartello criminale camorristico Mazzarella-Caldarelli-Buonerba. L’operazione è coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia presso il Tribunale di Napoli.

L’indagine nasce nell’aprile dell’anno scorso grazie alla denuncia di un imprenditore vittima di attività estorsive. I 13 destinatari della misura cautelare sono ritenuti a vario titolo colpevoli di vari reati tra cui: tentata estorsione e lesioni personali aggravati dal metodo mafioso.

- Advertisement -

L’azione è stata guidata dai commissariati della Polizia di Stato di Poggioreale e Vicaria-Mercato. Il cartello cammorristico preso di mira dalle forze dell’ordine è uno dei clan storico maggiormente radicati nel territorio partenopeo.

I poliziotti hanno iniziato a individuare i personaggi da arrestare all’alba. Hanno effettuato in tutto il centro storico di Napoli controlli casa per casa, anche con l’ausilio dell’elicottero per le verifiche dall’alto.