Neymar finirà la carriera al PSG

Il "The Athletic" scrive che l'asso brasiliano vorrebbe onorare il contratto e poi, nel 2027, ritirarsi.

La decisione di Neymar sembra definitiva: terminerà la carriera al Paris Saint Germain.

Neymar: il PSG è l’ultimo step

Tempo di riflessioni per l’asso del PSG. La stagione è finita a causa di un infortunio alla caviglia e Neymar ne approfitta per ponderare il ritiro dalle scene. L’attaccante brasiliano ha affrontato diversi stop. Tanti gli infortuni da quando è approdato a Parigi. Queste continue ripartenze e successive interruzioni alimentano le voci su un suo possibile ritiro dai campi di calcio. Le voci, come sempre, sono tante e spesso infondate. Le chiacchiere sul cambio di maglia sono tra le più pressanti, ma Neymar le ha smentite. Il 31enne vuole restare al PSG e terminare la carriera a Parigi. Lo rivela il The Athletic.

- Advertisement -

Con il PSG sino al 2027

Il contratto lo lega al club parigino sino al 2027. Per allora il calciatore avrà 35 anni, un’età in odore di ritiro. Il brasiliano vorrebbe quindi onorare l’accordo per poi uscire dalle scene con tutti gli onori. C’è poi un altro quesito che riguarda la nazionale. Neymar avrà 34 anni nel 2026, data del mondiale in Canada. Ci si chiede se sarà in condizioni fisiche per partecipare o se annuncerà il ritiro dalla nazionale prima di annunciare quello dal calcio giocato.