Uomini e Donne, Veronica Burchielli insicura, pensa a Alessandro Zarino

Veronica Burchielli lascia il trono di Uomini e Donne? Nell'ultima registrazione la tronista ha dichiarato di pensare ancora ad Alessandro Zarino

Veronica Burchielli

Fervore e novità nel trono classico di Uomini e Donne che nonostante i tanti colpi di scena non riesce a decollare come quello degli over. Ad interessare sono le anticipazioni delle registrazioni riportate dal Vicolo delle news: sembra che Veronica Burchielli passata dall’essere corteggiatrice a tronista nel giro di 10 minuti avendo rifiutato Alessandro Zarino non sia del tutto sicura di se, non si sente libera di conoscere altri ragazzi perchè è convinta che con l’ex tentatore è rimasto qualcosa di sospeso. Ovviamente queste dichiarazioni, del tutto inaspettate, hanno portato critiche e commenti negative da parte del pubblico e degli opinionisti in particolare di Tina Cipollari che ha praticamente aggredito la ragazza.

Tina non crede nella buona fede della tronista e pensa che sia solo interessata a tutelare la sua immagine, dall’altra parte Veronica decide di telefonare a Zarino per chiarire, ma quest’ultimo nonostante sia impegnato come coach di Amici, le risponde che non vuole tornare in tv e che se lo desidera lo potrà trovare a Napoli. La risposta di Alessandro crea ancora più dubbi a Veronica che per il momento non ha lasciato il trono e non sembra neanche intenzionata a farlo.

Uomini e Donne, Veronica Burchielli dubbiosa ma non lascia il trono

Veronica Burchielli nonostante i dubbi e l’insicurezza e la sua capacità di concentrarsi sul trono di Uomini e Donne donatole per gentile concessione da Maria de Fillippi non lascia il suo posto, il desiderio di parlare con Alessandro Zarino ex tronista che l’ha scelta e che lei inspiegabilmente ha rifiutato c’è e questo è un motivo in più per rivederlo. Una situazione quella di Veronica particolare che crea ancora di più un allure di mistero su quello che è successo che ha fatto pensare che la tronista fosse parte di un complotto creato ad arte contro l’ex tentatore che in fondo non aveva chiesto altro che qualche esterna in più per chiarirsi le idee.