“Non parlerò di questo teatrino” Elettra Lamborghini rompe il silenzio

"Non parlerò di questo teatrino" queste le prime parole di Elettra Lamborghini rivolte alla sorella Ginevra, attuale inquilina del GFVIP7

Attuale concorrente del GFvip7 Ginevra Lamborghini ha parlato in più occasioni della sua lite con la sorella Elettra. La cantante di Caramello ha preferito non intervenire nel programma, deludendo in tal modo tutte le aspettative di Signorini che ha sperato fino all’ultimo in un confronto diretto fra le due sorelle, e ha inviato al format e alla sorella una diffida a parlare di lei.

Dopo giorni di silenzio Elettra Lamborghini ha ritenuto opportuno spiegare la sua posizione e dare una diversa versione dei fatti. Su Instagram la cantante ha contraddetto le parole della sorella e alcune sue dichiarazioni e ha giustificato la sua scelta di volere nessun rapporto con Ginevra. Ha poi aggiunto di aver diffidato il reality e la sorella molto prima che iniziasse il programma:

- Advertisement -

La seconda diffida (quella della seconda puntata) è stata un richiamo. Visto quello di cui si è parlato già dalla prima puntata con tanto di immagini di me mai divulgate ed assolutamente da me non approvate, immagino l’obiettivo non sia quello di riappacificare ma sia un altro.” Elettra ha poi specificato quanto sia importate per lei in questi casi il silenzio: “ Il silenzio spesso vale più di mille parole. Non parlerò ulteriormente di questo teatrino. […] Al contrario trovo che andare in televisione a mettermi in cattiva luce non sia rispettoso nei miei confronti (né nei confronti della mia famiglia che indirettamente è coinvolta) e non penso nemmeno di meritarmelo dopo tutto quello che ho subito“.

Elettra Lamborghini: “Non ho mai ricevuto nessuna lettera

Elettra Lamborghini ci tiene a sottolineare che nei suoi confronti sono state dette una serie di bugie. Non ha mai ricevuto nessuna lettera dalla sorella, e i modi con cui è stata trattata sono stati altri, è anche per questo che ha scelto di chiudere ogni relazione con la sorella:

- Advertisement -

“Tra le altre bugie, non ho mai ricevuto alcuna lettera personale da parte sua, oltre a quella che ha inviato al mio legale in risposta alla mia prima diffida. Ma se l’avessi ricevuta l’avrei sicuramente letta. I modi sono sempre stati altri, forse ragione per la quale ad oggi non ci sia stato alcun chiarimento.” La cantante ha poi garantito che non andrà in studio a dare spettacolo del suo privato, e non ha niente più d’aggiungere alla questione.