Omicidio a Como: fermato il compagno della vittima

Sono ancora 8n corso le indagini

Durante le prime luci del mattino, a Cadorago in provincia di Como, una donna di 33 anni, Valentina Di Mauro, è stata uccisa a coltellate nel suo appartamento di via Leopardi, posto alla periferia di Cadorago. A dare l’allarme sono stati i residenti della zona e vicini di casa della vittima, che, attorno alle 5 del mattino circa, hanno udito delle forti grida provenire dall’interno della casa della giovane donna. Quando i soccorsi sono arrivati, pochi minuti dopo le chiamate di soccorso, per la donna non c’era più nulla da fare, era già morta, ed i medici hanno dovuto constatarne il decesso.

I carabinieri hanno fermato il compagno di 37 anni, della vittima, con la quale conviveva da circa un paio d’anni. L’uomo era nell’abitazione, in stato confusionale, di choc. I militari stanno effettuando in queste ore i rilievi sul posto e ascoltando i testimoni, nel tentativo di ricostruire cosa sia accaduto nelle ultime ore di vita della donna. 

- Advertisement -

Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore. La prima ipotesi accreditata sarebbe quella dell’omicidio passionale per gelosia, l’uomo avrebbe colpito la donna diverse volte. Il cadavere è stato ritrovato in bagno con segni di fendenti da arma da taglio.

Al via Taobuk 2024

Si alza il sipario su Taobuk - Taormina International Book Festival, il festival internazionale ideato e diretto da Antonella Ferrara. Fino al 24 giugno, Taobuk porterà a Taormina...