Omicidio Carsetti: Arianna scrive ad Enea dal carcere

Arianna Orazi scrive al figlio dal carcere. Nessun accenno all'omicidio

Arianna Orazi avrebbe scritto al figlio Enea Simonetti dal carcere. Nessun riferimento, pare, all’omicidio. Nella lettera la madre gli chiederebbe solo come sta.

Intanto, gli inquirenti si preparano per consegnare la relazione sulle perizie tecniche svolte sui dispositivi elettronici, poiché i 60 giorni scadranno a breve.

- Advertisement -

La famiglia Orazi, la sera del 24 dicembre, aveva sostenuto che un ladro fosse entrato in casa uccidendo Rosy Carsetti. Ma sin da subito, la loro versione non ha convinto gli inquirenti, che sin dalle prime ore si sono chiesti come mai un ladro fosse entrato lasciando illesi tutti, ma proprio tutti, tranne la povera anziana.

La loro messa in scena è andata avanti per mesi finché, inchiodati dalle incongruenze da loro stessi pronunciati, non sono stati costretti a confessare.

- Advertisement -

Inizialmente era stato Enea a ritrattare la versione della rapina, sostenendo fosse stato un incidente. Poi però, aveva ritrattato ed infine si era avvalso della facoltà di non rispondere. Dopo altre evidenze nei suoi confronti, quali chat di Instagram con la madre ed altre intercettazioni, il giovane ha ceduto ed ha confessato. O meglio, ha ritrattato nuovamente sulla versione del ladro. Non si sa precisamente cosa abbia riferito il giovane, quello che è certo, come riferiscono gli avvocati, è che “la storia del ladro non c’è più”.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...