Omicidio Salvatore Lupo: fermato l’ex suocero

Fermato per l'omicidio l'ex suocero

Salvatore Lupo, ex presidente del consiglio comunale di Favara, era stato assassinato il 15 agosto mentre si trovava all’interno di un bar. L’assassino di Lupo era entrato nel bar a volto scoperto.

I carabinieri hanno ora fermato l’ex suocero G. B., di 66 anni.

- Advertisement -

L’uomo è attualmente in fermo per il delitto, ed è accusato per l’omicidio , aggravato dall'”aver commesso il fatto per motivi abietti e futili” e della premeditazione. Inoltre, è indagato anche per aver “portato in luogo pubblico, o aperto al pubblico, un’arma comune da sparo: una pistola calibro 38”, pistola che “illegalmente deteneva all’interno della propria abitazione, a Favara, la pistola, in data antecedente e prossima al 15 agosto”.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.