Papa Francesco: seconda notte tranquilla trascorsa al Gemelli

Proseguono i messaggi di vicinanza e di auguri di pronta guarigione

Seconda notte trascorsa in piena tranquillità per Papa Francesco. Il Pontefice è ricoverato al Gemelli da mercoledì per un intervento all’intestino. “Anche la scorsa notte è trascorsa bene senza complicazioni”. Lo fa sapere il portavoce del Vaticano Matteo Bruni, spiegando che verranno forniti altri aggiornamenti in giornata. Bergoglio si è sottoposto a un intervento chirurgico nel primo pomeriggio di mercoledì 7 giugno, come confermato dal Vaticano. 

Ha subito una laparotomia e una plastica della parete addominale con protesi. I sanitari hanno ritenuto l’intervento necessario a causa di un laparocele incarcerato che gli stava causando sindromi sub occlusivi ricorrenti, dolorose e ingravescenti. La degenza presso la struttura sanitaria durerà diversi giorni per permettere il normale decorso post operatorio e la piena ripresa funzionale”, hanno comunicato dalla Santa Sede. 

- Advertisement -

Proseguono i messaggi di vicinanza e di auguri di pronta guarigione

Ieri il Papa aveva trascorso una giornata di riposo, alimentato con una dieta idrica. Lo staff medico in serata aveva rassicurato sulle condizioni di salute del Pontefice: “I parametri emodinamici e respiratori sono stabili. Il decorso post operatorio risulta regolare”. Ieri mattina, sempre la Sala Stampa vaticana riferiva che il Pontefice “è informato dei messaggi di vicinanza e affetto giunti nelle ultime ore ed esprime la sua gratitudine, chiedendo nel contempo di continuare a pregare per lui”.