Parigi: in fiamme la Rue de Trévise

Rémy Heitz, il procuratore di Parigi, ha dichiarato l'evento accidentale. L'indagine appena iniziata, accerterà la causa dell'incendio, prendendo in considerazione tutte le ipotesi.

Parigi: in fiamme la Rue de Trevise

 Violenta esplosione in una via di Parigi

Violenta esplosione in una via di Parigi

Tra fuoco e fiamme stamane la Rue de Trévise, vicinissima alla Galerie Lafayette ; tre persone sono rimaste uccise nell’esplosione di una panetteria parigina, nei dintorni dell‘Opera.

Il ministro Castaner ha detto che poco dopo le 8:30 di stamattina, i vigili del fuoco hanno risposto alla chiamata per una fuga di gas, al n. 6 di Rue de Trévise.

Mentre stavano intervenendo, si è verificata un’esplosione drammatica“, ha detto Castaner ai giornalisti sul luogo dell’esplosione. I pompieri hanno salvato almeno sette persone, tra cui un collega vigile del fuoco, rimasto intrappolato sotto le macerie per oltre due ore.

Fatto accidentale al momento non collegato ai “Gilet Gialli”

fotocredt: Abdulmonam EASSA / AFP – Gilet Gialli

Rémy Heitz, il procuratore di Parigi, ha detto che l’esplosione è stato un evento accidentale, spiegando anche che l’indagine appena iniziata, accerterà la causa dell’incendio. Al momento ritiene che tutte le ipotesi verranno prese in considerazione.

L’esplosione è avvenuta mentre Parigi e altre città intorno alla Francia si stavano preparando per una nona settimana di proteste da parte del movimento dei “Gilet Gialli“, che in precedenza erano stati contrassegnate da episodi di violenza e vandalismo nei negozi di fascia alta. Non ci sono al momento indicazioni che le proteste abbiano a che fare con questa esplosione. Sarà dunque compito della polizia francese, accertarne le cause.

Due vigili del fuoco e una cittadina spagnola, hanno perso la vita e tra i 37 feriti ci sarebbero anche tre italiani: due giornalisti, Valerio Orsolini di Cartabianca e l’inviato di Agorà, Matteo Barzini, entrambe a Parigi per seguire le manifestazioni dei gilet gialli.La terza italiana ferita si chiama Angela Grignano ed è una giovane di Trapani. Alcuni dei feriti sono in condizioni molto critiche.

L’esplosione ha mandato in frantumi i vetri delle abitazioni e dei negozi vicini. Il quartiere è stato completamente blindato mentre si sta procedendo allo sgombero dei locali a rischio.

Ecco il video:

Potrebbero interessarti anche