Polpette di zucchine e ricotta cuore filante, in friggitrice ad aria

Polpette con ripieno morbidissimo, senza carne

Oggi scopriamo come realizzare delle gustose polpette di zucchine e ricotta in friggitrice ad aria.

Le polpette sono uno piatto sfizioso, che invoglia a mangiare, perfetto come aperitivo, antipasto o secondo.

- Advertisement -

La ricetta che vi proponiamo è perfetta anche per i vegetariani, in quanto non prevede l’uso di carne. Si tratta infatti di polpette fatte con zucchine e ricotta, croccanti fuori e morbidissime all’interno.

Grazie alla presenza del parmigiano e della provola, se le servirete calde, saranno anche super filanti! Vi consigliamo altre due ricette zucchine panate e zucchine con patate sempre in friggitrice ad aria.

- Advertisement -

Ingredienti polpette ricotta e zucchine in friggitrice ad aria

  • 250 g zucchine
  • 250 g ricotta
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai parmigiano
  • 50 g di scamorza affumicata
  • 30 g di prosciutto cotto tritato
  • pangrattato q.b
  • sale e pepe
  • prezzemolo
  • olio spray

Procedimento

Lavate bene le zucchine, quindi asciugatele bene utilizzando della carta assorbente ad uso alimentare.

Grattugiatele finemente e strizzatele per eliminare i liquidi.

- Advertisement -

Mettete le zucchine grattugiate in una ciotola insieme alla ricotta e iniziate a impastare, utilizzando un cucchiaio di legno.

Aggiungete il parmigiano, il sale, il prezzemolo, il prosciutto tritato e il pepe. Se l’impasto è troppo morbido inserite del pangrattato.

Impastate bene in modo da amalgamare gli ingredienti.

Impanatura

Formate con l’impasto delle palline della dimensione che preferite e inserite al centro un pezzetto di scamorza.

Mettete l’uovo intero in una ciotola e sbattetelo come per fare una frittata. Se volete, aggiungete un pizzico di sale.

Passate le polpette prime nella farina, poi nell’uovo e per finire nel pangrattato.

Cottura

Vaporizzate un po’ di olio nel cestello della friggitrice e disponetevi le polpett, nebulizzate olio su ognuna.

Cuocete per 12 minuti a 200°, girandole a metà cottura nebulizzate di nuovo l’olio. Noi utilizziamo sprayleggero, si trova nei supermercati oppure online con codice sconto AIRSPRAY10 )

Portatele in tavola fumanti.

Consigli

Quando date forma alle polpette, ungete un po’ le mani così da non far rimanere l’impasto attaccato.

Se vi piace accompagnate le polpette con della salsa allo yogurt.