Pozzuoli: bimbo di 4 anni muore annegato in piscina durante un matrimonio

Inutili i soccorsi di rianimazione, disposta l'autopsia

Tragedia nella notte a Pozzuoli dove un bambino di 4 anni è morto cadendo nella piscina annegato. A scoprire il corpo del piccolo è stata un’animatrice, inutili i soccorsi non c’è stato nulla da fare.

Si stava svolgendo un matrimonio

Il fatto è accaduto in pochi istanti, all’interno di un noto lido di Lucrino dove si stava svolgendo il matrimonio di una giovane coppia. All’improvviso Davide 4 anni secondo di tre figli di una coppia di Maddaloni è scappato lontano dai genitori dirigendosi in piscina dove altri bambini stavano facendo il bagno è li sarebbe caduto accidentalmente.

- Advertisement -

Un’animatrice ha subito notato il corpo esanime del bimbo è si è tuffata per soccorrerlo ma era troppo tardi, inutili i tentativi di rianimazione e la corsa all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Sul corpo del bimbo è stata disposta l’autopsia per fare chiarezza su quanto è successo.

Piscina sequestrata, acquisite le immagini delle telecamere

Gli agenti del commissariato di Pozzuoli indagano sulla vicenda. Hanno raccolto le testimonianze degli sposi, degli ospiti e dei genitori ancora sotto choc. E’ stata sequestrata la piscina del locale e tutta l’area attorno dove si stava svolgendo la festa nuziale. Gli agenti inoltre hanno visionato le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti nel locale.

- Advertisement -

Quotidianpost.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Ambra Leanza
Ambra Leanza
Articolista freelance, appassionata di viaggi, lettura e scrittura