Primo incidente mortale in monopattino elettrico

Incidente mortale in monopattino elettrico, la vittima è un 60enne Andrea Cacciari

Primo incidente mortale in monopattino elettrico. La vittima è Andrea Cacciari di 60 anni è morto dopo essere stato travolto da una Renault cadendo a terra e sbattendo la testa. Purtroppo non c’è stato nulla da fare, è morto poco dopo in ospedale a seguito delle ferite riportate.

Incidente mortale in monopattino

L’incidente è avvenuto su una strada provinciale dove i monopattini elettrici non sono ammessi e da regolamento non possono transitare. L’intera vicenda ha scosso l’opinione pubblica e ci si chiede se sono previste regole e se vengono rispettate. In realtà le regole ci sono e sono state scritte nel codice della strada equiparate alle biciclette come sancisce la Legge 160 del 27 dicembre 2019 con cui è stato sdoganato l’utilizzo di questi veicoli elettrici a 2 ruote che sono stati ufficialmente equiparati ai velocipedi, cioè alle biciclette.

- Advertisement -

Nella nota si legge “I monopattini che rientrano nei limiti di potenza e velocità definiti dal decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 4 giugno 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 162 del 12 luglio 2019, sono equiparati ai velocipedi di cui al codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285″.

Rispettare scrupolosamente le regole

I monopattini elettrici sono a tutti gli effetti veicoli e come tali devono essere rispettate tutte le regole, ma sembra che ancora oggi non tutti prendono sul serio questi mezzi di trasporto. L’allarme sul fronte sicurezza è stato lanciato da Asaps Associazione polizia stradale che dall’inizio della fase 2 ha registrato 14 incidenti alcuni dei quali gravi.

- Advertisement -

Ecco alcune regole da seguire attentamente:

  • I monopattini elettrici devono avere una potenza che non supera i 500 WATT;
  • Non è possibile trasportare un passeggero o oggetti o possono circolare sulle strade urbane a 50 km/h;
  • Possono circolare sulle strade extraurbane solo all’interno di piste ciclabili;
  • niente seggiolino;

I monopattini elettrici non possono superare i 25 km/h e nelle aree pedonali i 6 km/h. Inoltre devono disporre di un campanello e nelle ore serali è obbligatorio utilizzare le luci e indossare il giubbotto in modo da essere visibili oltre al casco.

Ambra Leanza
Ambra Leanza
Articolista freelance, appassionata di viaggi, lettura e scrittura

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...