Questo strumento ridurrà al minimo il rischio di infezione da Covid-19

Ecco uno strumento che potrebbe rivelarsi utile nella lotta al coronavirus

Per ridurre al minimo la probabilità di contagio da Covid-19, è necessario mettere da parte alcune usanze, come stringere la mano agli amici, abbracciare le persone. Inoltre bisognerebbe indossare sempre una mascherina ed evitare di toccare le maniglie ed altre cose negli spazi pubblici a mani nude. 

Ecco il video che ne spiega il funzionamento:

- Advertisement -

Inoltre, è importante evitare di toccarsi il viso con le mani, specialmente dopo esser stato in luoghi chiusi, luoghi frequentati da più persone come negozi o l’ambiente lavorativo. È molto facile contagiarsi toccando porte e maniglie ed in seguito toccandosi gli occhi o la bocca. Il virus, infatti, sembrerebbe permanere sulle superfici per diversi giorni.

Proprio per questo, uno studente di dottorato dell’Università di Monash Muthu Vellayappan ha inventato uno strumento che potrebbe rivelarsi molto utile in queste situazioni, ecco di cosa si tratta.

- Advertisement -

Come funziona la chiave di sicurezza anti Covid-19

Vellayappan ha avuto la sua idea guardando online dei video di persone che sputavano tra le loro mani prima di toccare maniglie e porte, per diffondere il virus. Tali soggetti sono dei veri e propri “bio terroristi”, ed è proprio per difendersi da tali soggetti che il dottorando ha inventato quella che definisce una chiave di sicurezza. È semplicemente uno strumento realizzato in plastica, stampato grazie alla tecnologia 3d, che permette di aprire le porte senza toccarle e di premere i pulsanti.

A primo impatto sembra uno strumento molto semplice ma non lo è in realtà. Prima di creare quello gusto, il suo inventore ha realizzato ben 30 prototipi. Ha poi sviluppato quello dal design perfetto, che funziona su tutti i tipi di porta ed ha le dimensioni di uno smartphone. Oltre a poter spingere o tirare le porta, consente agevolmente anche di premere i pulsanti. 

- Advertisement -

Questa sorta di chiave, può essere stampata da ogni dispositivo abilitato alla stampa 3D, per un costo irrisorio di circa un dollaro. La chiave in plastica può essere lavata poi solo con acqua e sapone.

È importante ora per le persone in tutto il mondo avere accesso immediato a strumenti che possono aiutare a rallentare la diffusione del coronavirus. Le vite delle persone dipendono da qualsiasi piccola innovazione, in particolare una come la “chiave di sicurezza” che è economica e facile da produrre ” ha dichiarato il produttore.

Leggi anche: Nuovo materiale per le mascherine: rimuove le nanoparticelle della dimensione dei virus