Ritrovato il corpo di Mattia Fogarin, il 21enne scomparso

Ritrovato il corpo del 21enne scomparso 10 giorni fa. Ai genitori aveva detto: "Ho fatto qualcosa di brutto", ma in realtà pare avesse solo avuto una delusione amorosa

Il cadavere di Mattia Fogarin, il 21enne che era scappato di casa 10 giorni fa, è stato trovato nel canale Scaricatore, a Padova

Il ragazzo era scappato di casa domenica 21 marzo; ai genitori aveva detto di aver “commesso qualcosa di molto grave”, e che qualcuno “sarebbe venuto a cercarlo”.

- Advertisement -

Gli inquirenti stanno ora tentando di capire i motivi di quanto accaduto.

Alla mamma aveva anche inviato un messaggio dove le diceva: “Non seguitemi. Mi butto in un cassonetto”. Poi però, si è buttato in un canale. A ritrovare il corpo, un runner che passava di lì.

- Advertisement -

Ma cosa ha potuto compiere Mattia di così orribile? Cosa è successo?

In realtà, a quanto pare, è probabile che Mattia avesse avuto semplicemente una delusione d’amore.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.