Roma: allagamenti e disagi causa nubifragio

Roma, numerosi disagi dovuti al maltempo

Roma: allagamenti e disagi causa nubifragio

Roma –  problemi dovuti ad un nubifragio, il maltempo ha interessato diverse zone della capitale, in particolare alle stazioni metro Colli Albani, San Giovanni e Subaugusta.

Problemi in tutta la capitale

La protezione civile della città ha annunciato il codice giallo, dovuto alla pioggia che ha interessato molte zone. Con un tweet, infoAtac ha avvisato gli utenti della chiusura della linea A della metropolitana, mentre riguardo la metro San Giovanni è rimasto aperto solo l’ingresso/uscita in via La Spezia.

Nella zona dei castelli Romani, ad Ariccia, il maltempo è proseguito dalla giornata di ieri, con conseguenze tragiche: le strade si sono trasformate in veri e propri torrenti e molti automobilisti, rimasti in panne, hanno dovuto chiedere aiuto ai soccorsi.

Anche nel versante est la situazione è stata la stessa, con numerosi disagi in varie zone della città per la circolazione dei mezzi. Inoltre, durante il vertice tra movimento 5 stelle e PD, a palazzo Chigi, la pioggia incessante ha provocato l’assenza di luce, come tweettato dal giornalista Sky Marco Di Fonzo. Inoltre, nel suo post, il giornalista ha aggiunto: “E in giro per la città strade come fiumi con bus e auto bloccate, cassonnetti vaganti

Il meteo dei prossimi giorni

Sembra nei prossimi giorni le condizioni meteorologiche a Roma non siano destinate a migliorare. Dagli ultimi aggiornamenti si può notare come sulle regioni centrali della penisola ci sarà una corrente poco stabile. Anche la protezione civile regionale del Lazio ha annunciato l’allerta meteo.

Il bollettino sottolinea il la possibilità di forti temporali, specialmente a Roma. Sempre nella capitale si prevedono forti raffiche di vento (70km/h). Sembra che tutta la prima settimana di settembre sarà piena di piogge che annunciano l’arrivo dell’autunno e la chiusura dell’estate. Forse gli abitanti della Capitale potranno tirare un sospiro di sollievo nel fine settimana, anche se è troppo presto per fare previsioni certe.

Iweblab