Roma si prepara al Carnevale 2015

int

Roma si prepara al Carnevale 2015 con tantissimi eventi, che vedranno coinvolti adulti e bambini della città…ma non solo.

Infatti, anche il Canile Comunale della Muratella avrà un suo sabato grasso, che coincide con la festa di San Valentino, nel corso del quale, dalle 10.00 alle 17.00, sarà possibile non solo visitare la struttura ed adottare un cane, ma anche prendere parte al ballo in maschera, il cui tema portante è, ovviamente, l’amore per gli animali.

Il Museo Civico di Zoologia,che si trova in Via Ulisse Aldrovandi, 18, si unisce alla festa del Carnevale, poi, con tre momenti principali.

Sabato 14 febbraio è prevista la manifestazione Zoomaschere, dedicata ai bambini di età compresa tra i 6 e gli 8 anni, alla quale si partecipa mascherati ognuno con le sembianze del proprio animale preferito.

Nella notte della stesso sabato, invece, questa volta tra le 21.30 e le 8.00 del mattino, si passerà alla Notte da paura, nel corso della quale ragazzi tra i 9 e i 12 anni dovranno cimentarsi in prove di coraggio al buio, armati di torce e tanta voglia di divertirsi. 

Domenica 15 si concluderà con Gatti in maschera…al Museo,  un momento completamente dedicato agli amici dei felini, che vedrà letture, racconti, laboratori e spettacoli interamente dedicati a questi nostri piccoli amici a quattro zampe.

gattiQuesti tre eventi nel Museo di Zoologia, organizzati dalla cooperativa Myosotis,richiedono una prenotazione obbligatoria. Bisogna, quindi, contattare il numero 06.97840700 o mandare una mail a attivita@museodizoologia.it.

Il Bioparco, anche, organizza domenica 15 alcune iniziative, dedicate al Carnevale. Alle 12.30 e alle 15.00 viene messo in scena Il Carnevale degli animali, in cui alcuni clown coinvolgeranno adulti e bambini in momenti ludici ed educativi al tempo stesso. Alla fine dello spettacolo tutti i bambini mascherati potranno partecipare ad una sfilata e sarà premiata la maschera più bella.

A questo momento, si affiancheranno anche visite guidate all’interno del Bioparco, nel corso delle quali saranno illustrati segreti e curiosità del mondo animale.

Torna, inoltre, all’interno del Carnevale capitolino la kermesse dal titolo Il Carnevale della Regina, che prevede numerose iniziative, parte al chiuso e parte all’aperto. Giovedì 12 febbraio, dalle 15.00 alle 17.00 andrà in scena lo spettacolo Il Generale Mannaggia La Rocca, all’interno del cortile di Palazzo Braschi.  E, sempre nella stessa giornata sarà possibile prendere parte al seminario internazionale dedicato alla regina Cristina di Svezia e alle scienze, presso l’Istituto Svedese di Studi Classici.

Martedì 17 febbraio, a chiusura del Carnevale, ci sarà poi la Gran Sfilata Equestre, con partenza da Piazza del Popolo alle 16.00 e proseguimento per Via del Corso, per riportare alla mente la tradizione carnacialesca di una storica Roma papalina rinascimentale. Saranno oltre 100 cavalli, figuranti e carrozze, esponenti delle Forze militari e rappresentanti del Carnevale di altre regioni a colorare le strade del Centro Storico della Capitale, così da ricordare la regina Cristina di Svezia, interpretata da Maria Rosaria Omaggio, accompagnata da Alessandro Benvenuti e da Roberto Ciufoli.

Anche Piazza Navona prenderà parte ai festeggiamenti del Carnevale 2015. Infatti sia sabato 14 che domenica 15, dalle 16.00 in poi, ospiterà spettacoli di Burattini del Teatro di Manuel Pernazza.

E, accanto al Centro Storico, anche le periferie si vestiranno di colori e daranno vita a manifestazioni, sfilate di carri e momenti di gioco.Il Carnevale 2015 di Roma saluta così i suoi cittadini e li accompagna ad incontrare il lato più burlesco delle sue tradizioni.

Potrebbero interessarti anche