Schiacciato da una trave: muore operaio in Valle d’Aosta nella casa della ministra Cartabia

L'operaio è morto, rimasto schiacciato da una trave nel garage della casa della ministra

L’elevata velocità della eliambulanza non ha salvato l’operaio: al loro arrivo, i soccorsi hanno dovuto accertare il decesso di un uomo di 40 anni. L’incidente è avvenuto stamattina, nell’alta Valpelline.

Era impiegato in una ditta, che in questi giorni lavorava a delle riparazioni e a dei semplici lavori di manutenzione per la casa delle vacanze della ministra della Giustizia, Marta Cartabia.

- Advertisement -

Lavoravano in un’abitazione privata a Ollomont, in Valle d’Aosta, per un cantiere edile, quando improvvisamente la vittima è rimasta schiacciata, sotto una lunga trave d’acciaio molto pesante.

Un operaio straniero di 40 anni, era intento a svolgere alcuni lavori di manutenzione in un’abitazione privata, commissionati dalla ditta edile per cui lavora. Durante la mattinata, però, l’uomo ha perso la vita a causa del cedimento di una lunga sbarra, dal peso consistente.

- Advertisement -

L’uomo è stato soccorso dall’elisoccorso della protezione civile ed anche i Vigili del fuoco. Con una rapida coordinazione, sono riusciti a sollevare la putrella che aveva imprigionato il 40enne.

Pur avendo eseguito tutte le manovre possibili di rianimazione previste dalla prassi, l’operaio non è riuscito a salvarsi.

- Advertisement -

Nei prossimi giorni, gli agenti dei carabinieri di Ollomont, si occuperanno dell’esatta ricostruzione delle dinamiche del sinistro.

Highlights marzo 2024 Boomerang

BATWHEELS – STUNT “CHIAMIAMOLE BATWHEELS”Tutti i giorni alle 18.05.Prosegue su Boomerang (canale 609 di Sky) un imperdibile appuntamento dedicato ai mitici veicoli di Batwheels.Tutti...