Serie A 2019/2020: undicesima giornata pronta a cominciare

Super sfida all'Olimpico tra Roma e Napoli, Toro-Juve per il Derby della Mole

Serie A 2019/2020: undicesima giornata pronta a cominciare

Il campionato di Serie A 2019/2020 va avanti senza sosta, con ben 3 giornate disputate in appena 10 giorni. Le squadre sono infatti già pronte a scendere in campo per l’undicesima giornata, sebbene la decima si sia chiusa appena Giovedì (con il posticipo tra Milan e Spal finito 1-0). Procedono ad altissimi ritmi Juventus, Inter e Atalanta. I bianconeri sono ancora imbattuti, i nerazzurri seguono a ruota, l’Atalanta hanno, finora, totalizzato già 30 reti in 10 partite.

Serie A 2019/2020: i risultati della decima giornata

La decima giornata, appena conclusa, ha regalato molti gol e tante partite combattute. Il turno infrasettimanale, come sempre, ha visto molto turnover nonostante partite importanti per la classifica.

Ad aprire la giornata ci sono stati due match Martedì 29 Ottobre, tra Parma-Hellas Verona finito 0-1 con il gol di Darko Lazovic, e poi Brescia-Inter terminata 1-2 (Lautaro Martinez, Romelu Lukaku, Skriniar (A)).

Tutte le altre partite, ad eccezione di una giocatasi il Giovedì, si sono disputate Mercoledì 30 Ottobre. La prima è stata Napoli-Atalanta, sfida bellissima e fondamentale per la classifica. Il match è terminato 2-2 dando così un punto a testa e garantendo il terzo posto alla Dea. A segno prima Nikola Maksimovic, poi Remo Freuler, Arkadiusz Milik e infine Josip Ilicic.

Tra Cagliari-Bologna è finita 3-2 mantenendo i sardi ben saldi alle prime posizioni. Ad aprire le marcature Federico Santander, dopo di lui Joao Pedro, Giovanni Simeone, ancora Joao Pedro e autorete di Paolo Farago. Match invece difficilissimo quello di Juventus-Genoa con i bianconeri che a tratti hanno dominato, trovando la vittoria soltanto all’ultimo minuto su rigore, vincendo così 2-1. (Leonardo Bonucci, Cristian Kouame, Cristiano Ronaldo)

La Lazio invece asfalta il Torino per 4-0. Prima Francesco Acerbi con un gol bellissimo, in seguito Ciro Immobile con una doppietta, a chiudere sfortunato autogol di Andrea Belotti. Tra Sampdoria-Lecce termina 1-1, in rete Gianluca Lapadula e Gaston Ramirez.

Tra Sassuolo-Fiorentina beffa per i neroverdi che da vincere di un gol hanno poi subito la rimonta, match che si conclude 1-2 con Jeremie Boga, Gaetano Castrovilli e Nikola Milenkovic. Tra Udinese-Roma non c’è storia, i giallorossi (nonostante le assenze) trionfano 0-4 in 10 quasi da subito. A segnare Zaniolo, Smalling, Kluivert al rientro dall’infortunio e Kolarov.

Chiude la decima giornata Milan-Spal giocata Giovedì 31 Ottobre e vinta 1-0 con il gol di Suso.

Serie A 2019/2020: gli incontri dell’undicesima giornata

Una volta conclusa la decima giornata di campionato, nemmeno il tempo di respirare che già si riparte con la Serie A 2019/2020. Non ci si può fermare un attimo e infatti tutti i club dovranno scrollarsi di dosso gli ultimi risultati e continuare a fare il loro gioco per accumulare punti e posizioni in classifica, che piano piano si sta sempre più delineando.

L’undicesima giornata si apre Sabato 2 Novembre con tre incontri molto importanti. Alle ore 15:00 la sfida tra Roma-Napoli allo Stadio Olimpico di Roma, di estrema importanza per la classifica. I giallorossi arrivano da 2 vittorie, gli azzurri da 2 pareggi. Alle ore 18:00 Bologna-Inter allo Stadio Renato Dall’Ara di Bologna, con gli emiliani che non vogliono assolutamente perdere altri punti. I nerazzurri devono invece continuare a inseguire la Juventus. Nell’anticipo serale, alle ore 20:45 proprio Torino-Juventus allo Stadio Olimpico Grande Torino. Il Derby della Mole vedrà i “padroni di casa” arrivare da risultati negativi contro una Juve che, seppur a fatica, non ha ancora perso. Umori diversi e panchina in bilico per Walter Mazzarri.

Le partite di Domenica 3 Novembre iniziano con il lunch match ore 12:30 tra Atalanta-Cagliari al Gewiss Stadium di Bergamo. I padroni di casa stanno segnando tantissimo e occupano il terzo posto, molto in forma però anche i sardi. Si prevede una partita molto interessante.

Alle ore 15:00 si disputeranno tre match, Genoa-Udinese allo Stadio Luigi Ferrarsi tra due squadre in crisi di risultati; Lecce-Sassuolo allo Stadio Via del Mare di Lecce, entrambe per cercare una posizione più tranquilla; Hellas Verona-Brescia allo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona, tra due delle neopromosse che stanno portando avanti un’ottima stagione.

Serie A 2019/2020: a chiudere i posticipi

Tra i posticipi troviamo Fiorentina-Parma alle ore 18:00 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Entrambe le compagini coprono una posizione in classifica tranquilla ma tutti e due i club vogliono provare a osare un po’ di più. Alle ore 20:45 Milan-Lazio allo Stadio San Siro di Milano. I rossoneri non hanno ancora trovato il loro gioco con il nuovo Mister Stefano Pioli, i biancocelesti stanno macinando punti per raggiungere le prime 3 posizioni.

Il posticipo di Lunedì 4 Novembre chiuderà poi questa undicesima giornata. Ci saranno Spal-Sampdoria allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara. Entrambe le squadre hanno bisogno di fare punti per dare una scossa al loro campionato.