Serie A 2019/2020: undicesima giornata pronta a cominciare

Super sfida all'Olimpico tra Roma e Napoli, Toro-Juve per il Derby della Mole

Il campionato di Serie A 2019/2020 va avanti senza sosta, con ben 3 giornate disputate in appena 10 giorni. Le squadre sono infatti già pronte a scendere in campo per l’undicesima giornata, sebbene la decima si sia chiusa appena Giovedì (con il posticipo tra Milan e Spal finito 1-0). Procedono ad altissimi ritmi Juventus, Inter e Atalanta. I bianconeri sono ancora imbattuti, i nerazzurri seguono a ruota, l’Atalanta hanno, finora, totalizzato già 30 reti in 10 partite.

Serie A 2019/2020: i risultati della decima giornata

La decima giornata, appena conclusa, ha regalato molti gol e tante partite combattute. Il turno infrasettimanale, come sempre, ha visto molto turnover nonostante partite importanti per la classifica.

- Advertisement -

Ad aprire la giornata ci sono stati due match Martedì 29 Ottobre, tra Parma-Hellas Verona finito 0-1 con il gol di Darko Lazovic, e poi Brescia-Inter terminata 1-2 (Lautaro Martinez, Romelu Lukaku, Skriniar (A)).

Tutte le altre partite, ad eccezione di una giocatasi il Giovedì, si sono disputate Mercoledì 30 Ottobre. La prima è stata Napoli-Atalanta, sfida bellissima e fondamentale per la classifica. Il match è terminato 2-2 dando così un punto a testa e garantendo il terzo posto alla Dea. A segno prima Nikola Maksimovic, poi Remo Freuler, Arkadiusz Milik e infine Josip Ilicic.

- Advertisement -

Tra Cagliari-Bologna è finita 3-2 mantenendo i sardi ben saldi alle prime posizioni. Ad aprire le marcature Federico Santander, dopo di lui Joao Pedro, Giovanni Simeone, ancora Joao Pedro e autorete di Paolo Farago. Match invece difficilissimo quello di Juventus-Genoa con i bianconeri che a tratti hanno dominato, trovando la vittoria soltanto all’ultimo minuto su rigore, vincendo così 2-1. (Leonardo Bonucci, Cristian Kouame, Cristiano Ronaldo)

La Lazio invece asfalta il Torino per 4-0. Prima Francesco Acerbi con un gol bellissimo, in seguito Ciro Immobile con una doppietta, a chiudere sfortunato autogol di Andrea Belotti. Tra Sampdoria-Lecce termina 1-1, in rete Gianluca Lapadula e Gaston Ramirez.

- Advertisement -

Tra Sassuolo-Fiorentina beffa per i neroverdi che da vincere di un gol hanno poi subito la rimonta, match che si conclude 1-2 con Jeremie Boga, Gaetano Castrovilli e Nikola Milenkovic. Tra Udinese-Roma non c’è storia, i giallorossi (nonostante le assenze) trionfano 0-4 in 10 quasi da subito. A segnare Zaniolo, Smalling, Kluivert al rientro dall’infortunio e Kolarov.

Chiude la decima giornata Milan-Spal giocata Giovedì 31 Ottobre e vinta 1-0 con il gol di Suso.

Serie A 2019/2020: gli incontri dell’undicesima giornata

Una volta conclusa la decima giornata di campionato, nemmeno il tempo di respirare che già si riparte con la Serie A 2019/2020. Non ci si può fermare un attimo e infatti tutti i club dovranno scrollarsi di dosso gli ultimi risultati e continuare a fare il loro gioco per accumulare punti e posizioni in classifica, che piano piano si sta sempre più delineando.

L’undicesima giornata si apre Sabato 2 Novembre con tre incontri molto importanti. Alle ore 15:00 la sfida tra Roma-Napoli allo Stadio Olimpico di Roma, di estrema importanza per la classifica. I giallorossi arrivano da 2 vittorie, gli azzurri da 2 pareggi. Alle ore 18:00 Bologna-Inter allo Stadio Renato Dall’Ara di Bologna, con gli emiliani che non vogliono assolutamente perdere altri punti. I nerazzurri devono invece continuare a inseguire la Juventus. Nell’anticipo serale, alle ore 20:45 proprio Torino-Juventus allo Stadio Olimpico Grande Torino. Il Derby della Mole vedrà i “padroni di casa” arrivare da risultati negativi contro una Juve che, seppur a fatica, non ha ancora perso. Umori diversi e panchina in bilico per Walter Mazzarri.

Le partite di Domenica 3 Novembre iniziano con il lunch match ore 12:30 tra Atalanta-Cagliari al Gewiss Stadium di Bergamo. I padroni di casa stanno segnando tantissimo e occupano il terzo posto, molto in forma però anche i sardi. Si prevede una partita molto interessante.

Alle ore 15:00 si disputeranno tre match, Genoa-Udinese allo Stadio Luigi Ferrarsi tra due squadre in crisi di risultati; Lecce-Sassuolo allo Stadio Via del Mare di Lecce, entrambe per cercare una posizione più tranquilla; Hellas Verona-Brescia allo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona, tra due delle neopromosse che stanno portando avanti un’ottima stagione.

Serie A 2019/2020: a chiudere i posticipi

Tra i posticipi troviamo Fiorentina-Parma alle ore 18:00 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Entrambe le compagini coprono una posizione in classifica tranquilla ma tutti e due i club vogliono provare a osare un po’ di più. Alle ore 20:45 Milan-Lazio allo Stadio San Siro di Milano. I rossoneri non hanno ancora trovato il loro gioco con il nuovo Mister Stefano Pioli, i biancocelesti stanno macinando punti per raggiungere le prime 3 posizioni.

Il posticipo di Lunedì 4 Novembre chiuderà poi questa undicesima giornata. Ci saranno Spal-Sampdoria allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara. Entrambe le squadre hanno bisogno di fare punti per dare una scossa al loro campionato.