Sesto San Giovanni, 13enne cade dal monopattino e muore

13enne cade dal monopattino dell'amico e muore

Un 13enne è morto cadendo dal monopattino a Sesto San Giovanni (Milano). Si trovava lungo il percorso ciclabile e guidava il monopattino di un amico. Il giovane era arrivato in coma all’ospedale Niguarda di Milano, e le le sue condizioni erano apparse gravi sin da subito.

L’incidente è avvenuto intorno alle 16 di ieri pomeriggio. Il ragazzino aveva chiesto a un amico di poter utilizzare il mezzo per farsi un giro, ma a causa di una frenata brusca il mezzo si è ribaltato e il giovane è caduto impattando violentemente a terra.

- Advertisement -

A lanciare l’allarme è stata una infermiera che in quel momento stava passando di lì.

Il monopattino è stato sequestrato dagli agenti e sarà ora sottoposto a perizia, per verificare non vi siano guasti o difetti di fabbricazione. Dalle prime immagini delle telecamere di sorveglianza, pare che il 13enne viaggiasse ad una velocità molto alta, cosa che probabilmente è stata la causa primaria dell’incidente.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.