Spagna vs Italia: La roja troppo forte: Italia Ko

Spagna-Italia

Nell’odierna amichevole Pre-mondiale fra Spagna e Italia, le furie rosse si impongono con il risultato di 1-0 con il goal di Pedro.Nulla è valso il palo colpito da Cerci, la Spagna ha mostrato una netta superiorità, sia atletica che tecnica nei confronti di un’Italia “sperimentale” proposta dal Ct Cesare Prandelli.

1°Tempo:La Spagna inizia proponendo subito il famoso Tiki-taka, ma la prima vera palla goal si presenta sui piedi dell’attaccante del Torino Alessio Cerci che colpisce il palo.Il resto della partita, resta quasi sempre un monologo; Spagna in attacco, Italia che tenta il contropiede: al 28′ altra palla goal per l’Italia, splendido tacco del centrocampista Marchisio che libera Osvaldo in area, l’attaccante però non centra lo specchio della porta.

Loading...

2° Tempo:Nell’intervallo, il Ct Cesare Prandelli comprende la difficoltà nell’impostare il gioco, proprio per questo, scende in campo Andrea Pirlo, con il tentativo di regalare al centrocampo azzurro un po’ di “geometria”.Proprio come nel primo tempo, L’italia resta a galla solo grazie ad un ottimo Paletta, al debutto con la maglia azzurra, e a un ottimo Buffon.Al minuto 62′ proprio quest’ultimo è protagonista in negativo sul goal della Spagna: Pedro arriva in area e con un tiro, riesce a segnare: Buffon insicuro,vantaggio delle furie rosse.Numerosi sono i cambi per entrambe le squadre, ma il risultato non cambia, la Spagna vince meritatamente questa partita, dimostrando di essere nettamente superiore all’Italia di Cesare Prandelli.

 

Il giornalista

Gianluca Barsotti