Tar respinge gli abbattimenti degli ulivi in Salento

d53ed5a46c0b70e3902ddd0d9a970d82[1]Il Tar del Lazio ha accolto la sospensione di un mese degli abbattimenti degli alberi di ulivo non colpiti dal virus Xilella, che da marzo hanno causato l’abbattimento di centinaia di piante d’ulivo nell’area del Salento.

Questa sentenza riguarderà però solo i terreni  di Oria, Torchiarolo e Cellino San Marco, dove si trovano i proprietari che hanno formulato l’impugnazione.

Infatti il Tar ha respinto il ricorso del Consorzio dei vivaisti salentini riguardo alle limitazioni alla commercializzazione delle piante ‘ospiti’.

Loading...