Terremoto in Emilia: due scosse nella notte

Nessun danno fortunatamente

Una scossa di magnitudo 3.9 è stata registrata alle 2.33 in provincia di Reggio Emilia. Secondo i dati dell’istituto di Vulcanologia e geofisica (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a circa 9 km di profondità ed epicentro 3 km a nord di Bagnolo di Piano.

Il sisma è stato avvertito dalla popolazione ma al momento non vi sono danni a cose o persone. Le forze dell’ordine, i vigili del fuoco assieme alla protezione civile stanno monitorando la situazione. In mattinata hanno effettuato controlli su edifici e chiese. Alla prima scossa ne è seguita un’altra di magnitudo 2.2, avvenuta a 3 km di profondità, registrata alle 3.07.

Il comune di Bagnolo di Piano ha invitato la popolazione a segnalare eventuali danni e criticità.

Loading...
Potrebbero interessarti anche