“Tette&Cibo” / Boobs and Food

aaaaaaa

Ieri, 11 novembre 2015, veniva presentato il nuovo libro “Tette&Cibo”, nato dalla colabborazione dell’ideatrice del progetto, Mary Stuart, con la chef Aurora Storari, i rappresentanti della LILT sezione Roma ed Antonella de Santis per Gambero Rosso.

Di cosa stiamo parlando? Si tratta di un misto tra carnalità, sensualità, cibo e prevenzione. Uno slogan di poche e semplici parole che ci sa descrivere al meglio una pagina nata da un semplice “spam”.

“Ti piacciono le tette? Te piace magnà? Sei nel posto giusto.” E per chi ritenesse troppo provinciale il romanesco magnà c’è anche la traduzione in inglese: “Do you love boobs? Do You love food? This is your place.”

Loading...

La sua passione è semplice da descrivere: Dio le ha regalato un bel balconcino, e lei ha deciso di metterlo in mostra in maniera più che particolare, Tette&Cibo appunto. Un accoppiata semplice e sicuramente d’effetto che saputo regalarle la fama e tutti gli ingrerdienti fondamentali per il sucesso.

Mary Stuart, una donna di tutto punto condannata ad essere volgare per un semplice “spam” ottenuto su Facebook, ha saputo analizzare il “lato positivo” di questa piccola sventura, che di certo è servita a farle accendere la lampadina per questa idea geniale che conta già più di 10.000 likes su la sua pagina Facebook: TETTE E CIBO / Boobs and Food. Una pagina che tra tante merita un po’ d’attenzione, non solo per rifarsi gli occhi per i più maliziosi, ma soprattutto per il proggetto e l’idea che questa donna ha scelto di portare avanti.

Stiamo parlando della Donna, di quella parte del corpo che spesso viene solo guardata per il lusso di averla, ma che delle volte merita qualche attenzione in più; merita un occhi di riguardo per la sua cura e prevenzione. La nostra Mary ha scelto di parlarne, di sostenere semplicemente la ricerca contro il concro al seno con tutti i soldi che verranno incassati con la vendita del nuovo libro.

TETTE E CIBO vuole essere il racconto visivo di ciò che mangia una ragazza che di lavoro fa la fotografa dal suo tettuto punto di vista,” così la nuova ragazza del web si descrive su Facebook.

Ma adesso lasciamo giudicare voi le sue nuove “ricette”: