Tombini scoperti in una strada cittadina nel napoletano

20150927_141328

Arteria lontana dal centro cittadino, mal tenuta, sporca, piena di erbacce e in ultimo con quasi tutti i tombini scoperti. Così si presenta via Circumvallazione esterna strada di Casoria in provincia di Napoli. Nonostante l’area sia carica di esercizi commerciali, sale ricevimenti, ristoranti e anche pompe di benzina, la via che l’attraversa risulta totalmente abbandonata a se stessa. Qualche cittadino talvolta mettendosi anche a rischio, la percorre facendo footing, i più attivi ci passano in bicicletta, chi è davvero sprezzante del pericolo… la attraversa anche passeggiando a piedi.

Non è difficile che qualche “distratto” possa finire dentro una delle tante fognature, o che qualche “topino” possa addirittura uscirci, causando danni al vicinato e a tutti i residenti della zona. Ma come spesso si dice a Napoli “tira a campà”.

Loading...

Sembra che chi ha governato fino a questo momento la piccola cittadina nel napoletano, ha pensato “forse” al centro cittadino, non risolvendo comunque tantissimi problemi, e che abbia totalmente trascurato chi vive lontano dagli uffici comunali. E chi ne paga le conseguenze, come sempre, sono i cittadini, cui viene virtualmente “tolta la voce”. Ultimamente qualcuno ironicamente ha già scommesso su chi sarà il primo a “cadere nel tombino”… certamente perchè fino a che non accade l’ incidente, nessuno si occuperà di evitarlo!

Potrebbero interessarti anche