Tortelli di zucca, la ricetta originale dei ravioli ripieni di purea di zucca e amaretti

Tortelli di zucca: ecco a ricetta originale mantovana che sta conquistando tutti. E' facilissima da fare!

I tortelli di zucca sono un primo piatto molto gustoso soprattutto in queste periodo autunnale. Le ricette con la zucca sono infatti tra le più quotate e esprimono appieno il gusto dolce e a tratti cremoso del popolare ortaggio. Originari di Mantova i tortelli di zucca sono una pasta ripiena ricca di sapore perfetta condita con dei semplici sughi o salse che ne esaltano il gusto.

Di seguito la ricetta originale per realizzarli, una ricetta semplice e facile da eseguire che garantirà la riuscita dei vostri tortelli. E’ tuttavia sempre necessario avere cura di reperire ingredienti freschi e di qualità in grado di dare la piatto quel gusto eccellente tipico delle portate realizzate dai grandi gourmet.

- Advertisement -

Ingredienti ravioli di zucca

Per la pasta fresca all’uovo:

  • 400 gr di farina 00
  • 4 uova intere grandi
  • sale

Per il ripieno:

- Advertisement -
  • 600 di zucca pesata con buccia (meglio se mantovana o delica)
  • 1 uovo
  • 6 cucchiai abbondanti di parmigiano reggiano
  • 120 gr di amaretti
  • un pezzetto di mostarda mantovana di mela o pere
  • un pizzico di noce moscata
  • sale

Per il condimento:

  • 30 gr di burro
  • salvia
  • sale
  • noce moscata
  • pepe (facoltativo)

Procedimento

Dopo aver pulito la zucca tagliatela a pezzettini e mettetela in una teglia foderata con carta da forno: fate cuocere in forno a 180° per circa 30 – 35 minuti. Se avete la friggitrice ad aria, cuocete la zucca tagliata a fette direttamente nel cestello a 200 gradi per 25 minuti.

- Advertisement -

Intanto preparate la pasta all’uovo e tritate la mostarda di pere. A questo punto schiacciate tutta la polpa della zucca raffreddata. E’ necessario che la zucca sia ben asciutta quindi strizzatela più volte.

A questo punto aggiungete alla purea gli amaretti finemente sbriciolati il formaggio, la mostarda tritata, la noce moscata. In ultimo mettete il sale e amalgamante fino a quando il composto non sarà cremoso, aggiungete l’uovo sbattuto poco alla volta finchè il composto risulterà cremoso e non troppo liquido. Lasciate riposare per 15 minuti.

Realizzate i tortelli di zucca

Stendete il panetto di pasta su di una spianatoia infarinata, e riempite i vostri tortellini. Vi raccomandiamo di sigillarli bene, unendo i bordi con un goccio d’acqua e usando i rebbi di una forchetta.

Una volta chiusi cuocete i tortelli in acqua bollente salata per qualche minuto, quando verranno a galla saranno pronti. Scolateli e passateli in padella con burro, salvia, noce moscata e una spolverata di pepe. Serviteli subito ancora caldi.

Consigli

Un altro condimento perfetto per i ravioli di zucca è il pesto di noci, con una generosa grattugiata di ricotta salata.