Ucciso da un’auto in corsa a Trissino, nel Vicentino

La vittima avrebbe dovuto sposarsi tra pochi giorni.

È stato freddato con diversi colpi di arma da fuoco il 39enne vicentino ucciso poco fa a colpi di pistola da un’auto in corsa. Enrico Faggion, questo il nome della vittima, era in pausa pranzo dal lavoro, quando sarebbe stato raggiunto da una raffica di colpi che non gli hanno lasciato scampo. La vittima, che viveva a San Martino Buon Albergo con la compagna, avrebbe dovuto sposarsi il prossimo 8 agosto. Secondo le prime testimonianze, Faggion era in pausa pranzo al momento dell’agguato. Si stava recando a trovare la madre quando una Mercedes (sembra di colore nero) avrebbe tagliato la strada alla KIA bianca che il ragazzo stava guidando. Appena sceso dall’auto, sarebbe stato freddato. Ancora ignote le cause del gesto. Sul posto carabinieri e polizia per i vari accertamenti.

 

Loading...
Potrebbero interessarti anche