Uragano in Sicilia: allerta rossa, arriva medicane. Protezione civile: “Evitate spostamenti”

La Protezione Civile allerta:"Evitate spostamenti per non mettere a rischio la vostra incolumità"

Medicane colpirà la parte sud orientale dell’isola. Previsti fenomeni di intense precipitazioni a carattere temporalesco.

Il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio ha detto ieri: “Ci aspettiamo che questa notte il fenomeno riprenda con velocità del vento estremamente elevate, possibilità di mareggiate, precipitazioni magari non intense come quelle che abbiamo già avuto ma che colpiscono territori già colpiti, e dunque con effetti molto importanti

- Advertisement -

Intanto, la pioggia batte fitta su Catania dalle 3 di questa notte, e rimane sotto osservazione il Villaggio Santa Maria Goretti, a ridosso dell’aeroporto di Fontanarossa. Il Dipartimento regionale della Protezione civile (Drpc) ha sottolineato ieri sera che preoccupano però soprattutto i venti, che potrebbero raggiungere velocità elevate fino a 80-100 km/h.

Tali venti, ricorda il capo della Protezione Civile, potrebbero essere molto pericolosi dato che “potrebbero causare danni ad alberi, verande, tettoie e cartellonistica pubblicitaria“.

- Advertisement -

Il Drpc Sicilia ha raccomandato “di usare la massima prudenza e di attenersi alle norme di comportamento previste in caso di pioggia intensa, evitando quindi spostamenti sia per non intralciare i soccorsi e soprattutto per evitare di mettere a rischio la propria incolumità”

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.