Vannoni non è condannabile

vannoniCade in prescrizione l’accusa di truffa nei confronti di Davide Vannoni, capo della fondazione del discusso metodo Stamina, accusato di truffa ai danni della Regione Piemonte per un contributo di 500mila euro.

Durante le requisitoria, il pubblico ministero, Giancarlo Avenati Bassi, aveva chiesto al capo della Stamina Foundation due anni di reclusione. Tuttavia il giudice monocratico Roberto Arata ha dato ragione ai legali di Vanonisecondo cui la tentata truffa si sarebbe consumato nel 2007, all’atto della richiesta, e non nel 2008.

Loading...
Potrebbero interessarti anche