Varese: cerca di fare a pezzi la famiglia con un’ascia

Vuole uccidere con un'ascia e un coltello l'intera famiglia

Varese: cerca di fare a pezzi la famiglia con un'ascia

É accaduto a Vergiate in provincia di Varese, un immigrato indiano di 54 anni ha assalito la famiglia con un’accetta.

L’uomo ubriaco ha iniziato il suo folle gesto minacciando da prima la moglie con un’ascia. Ancora non del tutto chiare le dinamiche.

I fatti della tragedia sfiorata

La donna si sarebbe barricata insieme alla figlia 18enne, al fidanzato di quest’ultima e la suocera, in una camera dell’abitazione.

Il criminale armato anche di un coltello da cucina ha cercato di abbattere la porta dove erano rinchiusi i 4 componenti della famiglia. Ha sferrato circa 17 colpi di mannaia contro la porta, non riuscendo ad entrare. La tragedia sfiorata si é conclusa con l’arrivo dei carabinieri di Gallarate che sono riusciti ad arrestare l’uomo.