Vigile del fuoco appiccava gli incendi per poi intervenire, incastrato da alcuni video

Lo faceva per noia

Un vigile del fuoco volontario di Palestro è stato denunciato dai carabinieri di Vigevano per incendio doloso e truffa aggravata, l’uomo, da quanto ricostruito dalle forze dell’ordine appiccava gli incendi per poi spegnerli.

Lo faceva emulando la sua serie americana preferita e per la forte adrenalina che provava durante l’intervento. M.P., di 28 anni,difatti, appiccava lui stesso gli incendi, in seguito dava l’allarme e interveniva con i compagni sul posto.

Grazie ad alcuni filmati è stato denunciato dai carabinieri di Pavia. Le forze dell’ordine si sono insospettite, quando parecchi incendi si sono verificati, tutti in zone circoscritte, nella medesima zona. Esattamente nei comuni di Robbio, Palestro, Rosasco e Confienza, roghi che danneggiavano sterpaglie e cassonetti dei rifiuti.

Loading...

L’uomo che voleva emulare una nota serie tv americana di pronto intervento, ha spiegato ai carabinieri ”Lomellina è una zona senza boschi, e gli incendi sono rari, quindi fare il vigile del fuoco è noioso, gli interventi sono pochi”

Grazie alle telecamere posizionate sui vari luoghi degli incendi, i carabinieri hanno potuto visionare i vari spostamenti del giovane e la flagranza di reato mentre appiccava i roghi.

FONTEIlgiorno.it
CONDIVIDI
Lorita Russo

Sono l’ Amministratrice e Responsabile Marketing di Quotidianpost, editor, articolista e reviewer. Gestisco un mio blog di cucina Facili Idee. Sono proprietaria di un canale youtube e di un gruppo di cucina di 58.000 follower.

Loading...