Vimercate: alunni lanciano sedie alla prof

Il ministro Bussetti "dura condanna alla violenza, potremmo costituirci parte civile"

Una vera e propria aggressione è quella che accaduta ad una professoressa di Storia di 55 anni. È stata ferita a colpi di sedia mentre teneva una lezione all’Istituto secondario superiore “Floriani” di Vimercate (Monza).

Ancora non si conoscono i nomi degli aggressori, al momento indagano i carabinieri. La donna ha raccontato ai carabinieri di essere stata aggredita all’improvviso di spalle mentre era intenta a scrivere sulla lavagna, hanno spento le luci e hanno lanciato le sedie. La docente ha riportato lesioni guaribili in cinque giorni.

Il preside della scuola Daniele Zangari ha affermato “i responsabili saranno sospesi e avviati a un percorso di volontariato, come è nello spirito della nostra scuola. Qualora non identificati, il consiglio di classe valuterà eventuali provvedimenti per tutti gli studenti”, è una classe nella media, non particolarmente difficile rispetto alle altre” ha continuato il dirigente.

Non è il primo episodio di violenza che accade all’interno dell’Istituto già nel maggio 2013 uno studente aveva percosso un professore colpevole di averlo messo in punizione. Tre anni più tardi c’era stata una brutale aggressione da parte di uno studente 15enne nei confronti di un 17enne durante l’intervallo.

Potrebbero interessarti anche