Violenza domestica: rompe il naso alla compagna durante una lite

51enne picchia la compagna fino a romperle il naso: arrestato

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri di Fidenza (Parma) per aver picchiato la compagna rompendole il naso. I due stavano litigando, quando l’uomo le ha sferrato un pugno sul setto nasale.

A chiamare il 112 era stato l’uomo, e quando i militari sono entrati hanno trovato bicchieri e stoviglie rotti, poi hanno notato chiazze di sangue sul pavimento del salone di ingresso.

- Advertisement -

La donna, una 36enne, era terrorizzata e con diversi segni su gambe e volto. Chiamato il 118. L’uomo aveva anche distrutto il cellulare della compagna, per evitare che fosse in grado di chiamare aiuto.

Secondo le prime ricostruzioni, la donna, per difendersi, era infine riuscita a impugnare un coltello, e a quel punto è stato l’uomo a chiamare i soccorsi.

- Advertisement -

Adesso è stato portato in carcere, mentre la donna è stata dimessa con una prognosi di 30 giorni.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.