Walter Zenga, parla la moglie Raluca Rebedea: “Andrea ha sempre rifiutato gli inviti”

Raluca Rebedea moglie di Walter Zenga ospite di Live non è la D'Urso ha difeso il marito, ribadendo che è sempre stato un bravo padre

Continua a tenere banco il non rapporto padre figlio rivelato da Andrea Zenga durante la sua permanenza al GFVIP sul genitore, ex portiere della Nazionale, Walter Zenga. La situazione discussa nella casa ha visto anche un confronto tra i due diretti interessati che hanno raccontato una versione dei fatti diversa: uno come padre che seppur distante ha provato a stare vicino ai suoi figli e l’altro come figlio che invece non si è mai sentito amato dal genitore assente.

Walter Zenga è stato anche criticato per essere apparso freddo e distaccato davanti al figlio visibilmente emozionato e scosso dalle parole del padre, che a suo avviso non ha ancora compreso cosa in realtà prova e ha provato nel corso degli anni. A difendere l‘ex calciatore è intervenuta durante la puntata di Live non è la D’Urso la moglie Raluca Rebedea che in collegamento da Dubai insieme al marito ha rivelato che Andrea è sempre stato ostile nei confronti del padre, è stato più volte invitato e ha sempre rifiutato di presenziare anche a eventi importanti che hanno riguardato la famiglia:

- Advertisement -

“È ingiusto che l’opinione pubblica pensi che Walter è un pessimo papà. Con i nostri piccoli è sempre stato un papà perfetto, molto presente e coccoloso. Anzi, è iperpresente. Per quanto riguarda Andrea e Nicolò, ricordo gli inviti che ci sono stati negli anni. Ogni anno Walter lanciava l’invito, la nostra casa era sempre aperta”. La donna ha elogiato il ruolo di padre di Zenga e ha indirettamente insinuato che Andrea sia stato sempre molto rigido con lui.

Raluca Rebedea: “Io non mi sarei intromessa, ma…”

Raluca Rebedea ha ribadito che avrebbe preferito non intromettersi nel rapporto di Walter con i suoi figli, ma è convinta che il marito non merita tutto questo e che alcune verità vanno rivelate: “Io non mi sarei intromessa perché devono risolvere le cose con il padre tra di loro, ma Walter non merita questo. Fa un po’ comodo fare il figlio triste, io posso capire ma anche a Walter Andrea è mancato.

- Advertisement -

Raluca è convita che anche Walter ha sentito la mancanza dei figli e che la spettacolarizzazione di questa situazione non sta facendo del bene a nessuno: “L’amore di un genitore non si divide quando si ha più figli, ma si moltiplica. Io ai figli di Walter ho voluto tanto bene perché li ho conosciuti da piccoli, erano dolcissimi, tenerissimi“.

- Advertisement -