Registrati | Accedi Area utente

Lavoro, quaranta storie di start up

scritto il 23 Giu 2014 da in Libriarticolo letto 1.309volte

start up - cicero

Il tema legato al difficile mondo del lavoro si trasforma in un libro di testimonianze, per comprendere i diversi problemi relativi alle nuove iniziative economiche. Si chiama Start up ed è già nelle librerie pubblicato da Edizioni Opposto. Il volume di Armando Cicero ripercorre, mediante quaranta esperienze di lavoro relative all’avviamento, quelle iniziative imprenditoriali decisamente innovative di alcune tra le principali aziende italiane.

Il libro Start up intende ricostruire le diverse fasi della carriera di Armando Cicero, stratega per oltre 50 anni della comunicazione, della pubblicità e del marketing. È bene ricordare il ruolo svolto durante la carriera di Armando Cicero, promotore di numerose aziende mediante significative iniziative presso i maggiori editori italiani tra cui Caracciolo, Sole24 Ore, Mondadori Mc Graw-Hill, Rizzoli, Fininvest. È una storia professionale che ha toccato, oltre all’editoria, anche diversi ambiti d’eccellenza: agenzia media e attività di P.R., gestione di eventi e direct marketing, pubblicità cinematografica e stampa, italiana, internazionale, specializzata.

Il lungo viaggio nelle start up aziendali inizia negli anni ’60 con la storia del mondo della comunicazione e del marketing. Il percorso di successi prosegue con episodi dell’esperienza professionale di Armando Cicero insieme a personaggi di spicco del mondo imprenditoriale, della comunicazione e pubblicitario, senza tralasciare Silvio Berlusconi. Il mondo del lavoro deve essere sempre salvaguardato e tutelato per garantire sviluppo economico e stabilità sociale.

Start up racconta appassionatamente quella straordinaria spinta di entusiasmo relativa a un personaggio unico da comunicare al giovane di oggi, spesso in un periodo difficile e dominato dall’incertezza. È quella stessa grinta, quella energia e quella ambizione al rinnovamento e al miglioramento, capace di caratterizzare molti giovani degli anni ’60 e ’70.

Ogni sezione del testo è arricchita con i commenti di personaggi conosciuti e leader nei settori già citati, tra cui sono da segnalare Paolo Ainio, Ernesto Auci, Marco Benatti, Flavio Biondi, Bruno Bogarelli, Gianluca Comin, Maurizio Costanzo, Rosanna Dantona, Giancarlo Leone, Giampaolo Letta, Bruno Manfellotto, Mauro Mazzon, Davide Rampello, Saro Salonia, Enrico Vanzina e Lorenzo Vallarina Gancia. La preziosa confezione del libro è resa più immediata e originale con le illustrazioni inedite ed esclusive di Giò Rossi, uno dei principali professionisti in Europa di Brand Design & Packaging.

Share Button

OkNotizie
Francesco Fravolini

Francesco Fravolini

Sono particolarmente interessato agli argomenti sociali ed economici, rivolgendo una costante attenzione alla scommessa del XXI secolo: maggiore incontro tra i popoli per una consapevole condivisione del pianeta. Il viaggio è una valida opportunità per conoscere le tradizioni culturali dei Paesi, autentica espressione del sapere.

twitter facebook

Gli articoli di (11)

facebook facebook
Articoli recenti