A cosa serve l’eTA Canada? Come richiederla e a chi è rivolta

In partenza per il Canada? Non ci si deve dimenticare dell'eTA, documento obbligatorio: ecco a cosa serve e come si richiede!

Un cittadino italiano che desidera recarsi in Canada per turismo o affari, deve richiedere un documento prima di partire. In caso contrario non potrà imbarcarsi sui voli per raggiungere e stare nel Paese. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere sull’eTA e come richiederlo in tempo.

Che cosa è l’eTA Canada

L’eTA Canada è un documento obbligatorio che autorizza un soggetto a poter svolgere il proprio viaggio, che sia per turismo o scopi professionali. Questa autorizzazione si richiede e deve essere rilasciata online prima della partenza, non durante e non dopo.

- Advertisement -

La Electronic Travel Authorization – autorizzazione elettronica di viaggio- come accennato è obbligatoria e rilasciata dal Governo Canadese a tutti i viaggiatori che sono in possesso di un passaporto valido. I soggetti italiani che hanno a disposizione un “visa exempt countries” possono far richiesta del documento e organizzare il viaggio per il Canada.

Questo significa che un titolare in possesso di un’eTA Canada può recarsi sul posto anche senza un visto. La procedura è online ed economica, facile e intuitiva e si può fare sino ad uno o due giorni prima della partenza.

- Advertisement -

L’introduzione di questo documento è stato permesso dal Governo Canadese proprio per permettere i cittadini a poter viaggiare, senza dover sottostare a tutta la procedura del Visto (che si richiede per motivi di lavoro o altro come da legge canadese vigente).

Per riassumere:

- Advertisement -
  • l’eTA Canada è obbligatoria per tutti i soggetti che viaggiano per turismo o affari
  • Ha una validità di 5 anni e per viaggi multipli
  • Il soggiorno in Canada può avere una durata di massimo 6 mesi

Come si richiede l’eTA

Come accennato, è possibile richiedere l’eTA Canada compilando il modulo online che si trova all’interno del sito web ufficiale. Di solito i controlli avvengono immediatamente e la mail con il documento arriva il giorno stesso della richiesta.

Onde evitare possibili ritardi del sistema di controllo online, il consiglio è di effettuare la richiesta almeno tre giorni prima della partenza. Ci sono anche dei casi che richiedono una attenzione maggiore da parte di un funzionario, per questo motivo la procedura potrebbe essere più lunga del previsto.

Una volta che l’eTA Canada è stata autorizzata, il soggetto interessato riceverà una mail di conferma. L’allegato dovrà essere stampato e portato con sé durante il viaggio. Non solo, il numero del documento dovrà essere utilizzato per registrare il bagaglio da portare sul volo diretto in Canada.

Qual è la validità dell’eTA Canada?

L’eTA Canada è obbligatoria non solo per una vacanza/permanenza ma anche solo per il transito e/o scalo dell’aereo verso un’altra destinazione.

Il periodo di validità è di 5 anni dalla data di rilascio o comunque sino alla scadenza del passaporto utilizzato. Sarà compito del soggetto interessato richiedere un nuovo passaporto e un nuovo documento per recarsi in Canada, se necessario.

È bene evidenziare che nei 5 anni di validità, il soggiorno in Canada non potrà durare più di 6 mesi consecutivi. Il documento permette comunque di effettuare viaggi illimitati ma non di soggiornare per un periodo maggiore di quello indicato sopra.

Lorita Russo
Lorita Russo
Social media specialist, Seo Specialist, specializzata in tecnologia, scienza e cucina. Sono un influencer e reviewer, amante della lettura umanistica e dei problemi sociali. Ho un sito di cucina Facili idee e il gruppo Facebook che conta ben 150 mila follower

Highlights marzo 2024 Boomerang

BATWHEELS – STUNT “CHIAMIAMOLE BATWHEELS”Tutti i giorni alle 18.05.Prosegue su Boomerang (canale 609 di Sky) un imperdibile appuntamento dedicato ai mitici veicoli di Batwheels.Tutti...