Amsterdam – Festival delle Luci

1

Con l’inverno le giornate si accorciano, le temperature sono sempre più basse ed è sempre più monotono uscire di casa… La soluzione? L’Amsterdam Light Festival. Stiamo parlando della 4° edizione, – per questa stupenda città olandese – di una “festa delle luci” che, in così poco tempo, ha saputo aggiudicarsi il primo posto tra i  festival europei, seguito da Praga, Ghent (Belgio), Eindhoven (Paesi Bassi), Berlino, Lione e tante altre.

Per ravvivare gli umori, ma soprattutto l’atmosfera natalizia, la favolosa capitale olandese, nel 2012, fece una semplicissima parata natalizia, organizzata da Henk Jan Buchel e Vincent Horbach. Nessuno si sarebbe immaginato che questa semplice rassegna, sarebbe stata tanto amata da turisti e residenti. Da qui, ogni anno, dal 28 novembre al 16 gennaio, Amsterdam si trasforma in un regno di luci e colori, in grado di rallegrare gli animi di grandi e piccini.

Loading...

Una città che ha saputo trasformarsi in un piccolo grande paradiso, con più di 33 installazioni luminose, che vedono ogni anno collaborare istituzioni culturali ed artisti di fama internazionale. Una vera e propria giuria, è tenuta ogni anno, a giudicare i lavori e le proposte degli artisti, basandosi sull’innovazione, inserimento nel contesto, attinenza al tema che viene appositamente rinnovato di anno in anno.

Il nome di quest’anno A Bright City (Una città luminosa), ha saputo sfruttare a pieno le caratteristiche fulcro della città olandese, privilegiando quei giochi di luce nel contesti del canale che tanto rappresentano la città. Consigliato quindi è un giro in battello per godersi al meglio questo spettacolo.

Una città indimenticabile che di certo, con questa trovata, ha saputo attirare, in questo periodo, l’attenzione su di se. Uno spettacolo mozzafiato ed a costi zero che merita sul serio di essere menzionato.

Eccovi una galleria di alcuni dei più bei giochi di luce:

 

Potrebbero interessarti anche