Bannato da Youtube lo storico canale Byoblu

Byoblu chiuso da Youtube. Ma arriva la raccolta fondi per spostarlo sul digitale terrestre

Byoblu, il canale di denuncia politica e sociale, è stato chiuso. Una grave limitazione della libertà di espressione di pensiero che non può passare inosservata.

Il senatore e giornalista Gianluigi Paragone è furioso: “525 mila iscritti, 2 mila video, 200 milioni di visualizzazioni maturate in ben 14 anni di sforzi, di sudore: questo era il canale Byoblu, di Claudio Messora. Era, perché la mannaia di Google lo ha chiuso, lo ha ghigliottinato. Ma a ben guardare ad essere ghigliottinata è una nostra libertà fondamentale e costituzionale, quella di parola”.

- Advertisement -

E aggiunge: “Queste multinazionali, questi nuovi padroni feudali hanno la possibilità di chiudere un canale, semplicemente perché non gli piace. È grave: tutto questo inizia ad essere un pericoloso tentativo di tappare la bocca a chi vuole raccontare altro“.

Adesso, verrà anche presentata un’interrogazione parlamentare sul caso.

- Advertisement -

Intanto, è stata aperta una raccolta fondi per poter spostare Byoblu su un canale del digitale terrestre: il costo è quello di 150.000 euro. Sono già stati raccolti oltre 50.000 euro, per chi volesse donare, può farlo qui.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.