Capelli: tagli e colori di successo per la primavera/estate 2015

images (5)

Cambiare immagine e giocare con la propria testa è la passione di tutte noi donne. Lo facciamo dopo l’estate, per riparare i danni lasciati dal sole, per dare una sferzata di aria nuova ed accogliere nuovi must, o semplicemente per sentirci più belle e attraenti. I parrucchieri vengono cosi travolti da mille richieste; realizzare il look più in voga del momento, è la regola.

Per la Primavera/Estate 2015 tornano prorompenti, o forse non sono mai passati di moda, i capelli lunghi portati sia liscissimi con riga centrale tipica anni 70 oppure mossi naturali, spettinati del giorno dopo, lo stile da spiaggia soprannominato beach waves. I grandi trend per questa stagione sono: il wet look, ovvero volumi nella parte superiore della testa, dettagli geometrici come torchon o trecce squadrate, effetti elettrostatici per smuovere un aspetto troppo ordinato, ed appunto le onde morbide. Via libera a chignon da portare altissimo e frangia per capelli lunghi e medi. Se da un lato primeggiano i capelli oltre le spalle, dall’altro impazzano i tagli corti. Sulle ultime passerelle hanno sfilato modelle con capelli ricci cortissimi stile afro, e carrè lineari o lob dalle forme spettinate, arricchiti da grandi ciuffi e da tanto volume. il taglio di capelli va sempre a braccetto con un colore che ne esalti la bellezza.

Loading...

Per questa estate 2015 la moda impone l’ecaille, tecnica di sfumature calde sui capelli, un effetto tartarugato sulle chiome, meglio se lunghe. Ancora si al biondo totale, netto e deciso, al rosso ramato , al bronde mix tra castano e biondo, al nero corvino e al ronze, a metà tra biondo e rosso.