CATANIA “..stage e training con il Comandante ALFA e Abdel QISSI..”

ABDEL QISSI ospite attivo all'ALFA DAYS

Circa tre settimane fa abbiamo avuto il piacere d’intervistare Abdel QISSI, vittorioso pugile degli anni 80, oggi insegnante della sua specialità, BOXE INGLESE nonché attore conosciuto soprattutto per il ruolo del celebre rivale cinematografico di Jean Claude VAN DAMME. Nuovamente il quotidiano digitale nazionale Quotidianpost.it ha l’onore di ospitare Abdel QISSI tra le nostre pagine per comunicare ai nostri lettori un suo importante stage che terrà lui medesimo proprio qui in Italia e precisamente a Catania, Sicilia, il 6-7-8 Maggio 2022 in occasione dell’evento ALFA DAYS.

La sua venuta nel Bel Paese ha reso felice l’artista che ha teso le lodi in quanto a disponibilità del Sig. PALMA Giuseppe, Dirigente Sportivo nonché Imprenditore con un excursus che avvicina il suo nome al settore sportivo. Di seguito quindi, viene posta al celebre boxer/attore, la prima di una serie di domande.

- Advertisement -

Intervista Abdel QISSI

Prima di entrare nel merito dello stage che lei terrà il mese prossimo a Catania, Sicilia, sarebbe interessante sapere se lei è già venuto in Italia? Se si, che ricordi conserva di questo Paese? In caso contrario, quali saranno le sue aspettative

R – Innanzitutto salve a lei del QUOTIDIANPOST e un saluto a tutti i miei amici italiani. Sì, sono stato più volte in Italia. Ho conosciuto il nord e il sud, l’est e l’ovest. Percorsi ogni volta diversi organizzati dal mio amico Giuseppe PALMA (Dirigente CONI, WAKO, KRAV MAGA ). Ed è ancora Giuseppe PALMA che organizza il mio soggiorno in Sicilia dove avrò l’onore di conoscere i siciliani. Io ovviamente amo l’Italia. Chi non ama questo bel Paese? E ciò che è bello, come il paese, è la sua gente , la loro gentilezza e la loro ospitalità. Un popolo di grandi sportivi. Molti grandi campioni in diverse discipline provengono da questo popolo.

Calcio, ciclismo, scherma, atletica leggera, arti marziali, boxe inglese, kickboxing, tennis. L’elenco è lungo. Ho avuto l’onore di boxare con diversi campioni italiani, ho combattuto con Antimo TESCIONE, Marco VITAGLIANO, Thomas HEARNS, Alessandro CASANOVA, Roberto BOSIO, e il mio grande amico il campione dei campioni, Francesco DAMIANI.

R – Sì, la mia storia con l’Italia non è da poco. L’Italia mi ha lasciato grandi ricordi nel mondo dello sport ma anche delle relazioni umane. Ho tanti amici di questo paese come Giuseppe PALMA, e vorrei rendere omaggio al mio migliore amico che se n’è andato il segretario della federazione pugilistica del Belgio, MISTER Mario FERRO. DIO ha la sua Anima. Finché potrò, tornerò in Italia. È come se fosse il mio paese.

- Advertisement -

Il suo stage verterà ovviamente sulla sua specialità, che è la boxe inglese, può anticipare ai nostri lettori come sarà organizzato?

R – Per quanto riguarda l’organizzazione del mio soggiorno, se ne occuperà Giuseppe PALMA. Il mio stage, invece, è un’iniziazione alla Boxe Inglese, attraverso la quale lavoro non solo la base fisica ma soprattutto la base psichica, perché acquisire la mente di un pugile è di fondamentale importanza non solo per la lotta ma anche per la vita di tutti i giorni. È anche un’opportunità per incontrare e discutere con i miei amici italiani riguardo alle mie notizie sportive e cinematografiche.

Ha quindi intenzione di tornare in Italia o meglio, possiamo aspettarci altre date del suo stage in altre destinazioni italiane?

R – Come già detto, tornerò in Italia finché avrò la possibilità, è un paese grande e non basta una vita per visitarlo completamente. Inoltre ho appena terminato la realizzazione del mio film LOPAK e il mio desiderio è distribuirlo in tutto il paese. Difatti ritornerò qui da voi proprio per presentare il trailer e risponderò a tutte le domande riguardanti la sua realizzazione. Detto ciò la saluto e le chiedo di porgere i miei cordiali saluti a tutta la popolazione italiana .

- Advertisement -

L’ EVENTO ALFA DAYS

Come già descritto dal celebre QISSI, il Sig. PALMA ha manifestato la medesima disponibilità nonché professionalità nel rendere veloce il contatto del reporter di Quotidianpost.it con il Sig. GRASSO Salvo, altrettanto disponibile, conosciuto per il suo ruolo che lo vuole a capo del settore KRAV MAGA di OPES SICILIA, COMITATO REGIONALE presieduto da Andrea PATTI.

In merito all’evento ALFA DAYS che interesserà il 6-7-8 Maggio, ci si avvale della spiegazione del Sig. GRASSO “verranno impiegati 3 giorni. Il primo giorno, Venerdì 6 maggio, sarà di rappresentanza all’interno dell’Auditorium di Misterbianco dove oltre al celebre attore Abdel QISSI ci sarà anche il Comandante ALFA. Abdel QISSI presenterà il suo ultimo film LOPAK, mentre il Comandante ALFA presenterà il suo ultimo libro.

In più tra gli ospiti saranno presenti le ragazze di ITALIA AVVENTURA, che nel loro giro lungo l’Italia mostreranno le bellezze del nostro Paese. Dulcis in fundo ci sarà una premiazione con tanto di pergamena ai personaggi di spicco della Sicilia. Nei due giorni a seguire , sabato e domenica, si terranno 2 giorni di stage e training con il Comandante ALFA e Abdel QISSI mirato al CARJACKING , ovverosia tutto ciò che diventa pericolo all’interno di un auto. Dalle rapine ai modi di salire e scendere dall’auto e tecniche operative”.

Un piccolo focus va al Comandante ALFA, ospite d’eccezione con un “curriculum militare” degno di merito e di rispetto per la sua nomenclatura di CARABINIERE più decorato d’Italia. Catania si sta dimostrando una città siciliana che riserverà tante sorprese e tante novità grazie a questo spettacolare e unico evento portato all’attenzione dei microfoni di Quotidianpost.it con l’accento e l’aiuto delle prestigiose figure organizzatrici.

Si ringrazia il celebre attore Abdel QISSI per la concessione dell’intervista. E un doveroso grazie al SIG. PALMA Giuseppe e al SIG. GRASSO Salvo per la collaborazione immediata a mo’ di animo sportivo.

Frank Nuenda
Frank Nuenda
Se non hai sentito con le tue orecchie e non hai visto con i tuoi occhi, non lasciare che il tuo piccolo cervello inventi storie e che la tua grande bocca le diffonda