Ciclismo, il giro di Polonia termina in tragedia: muore Lambrecht

Il giovane ciclista perde la vita dopo una caduta

Il giro di Polonia 2019, iniziato Sabato 3 Agosto 2019 e con termine Venerdì 9 Agosto 2019, ha subito trovato il primo ostacolo. Durante la terza tappa infatti, svoltasi Lunedì 5 Agosto, il 22enne Bjorg Lambrecht ha perso la vita a seguito di una caduta. Una notizia che ha lasciato tutti pietrificati e sconvolti, sia per l’inaspettata tragedia che per la giovane età del ciclista. Nonostante l’intervento dell’ambulanza non c’è stato niente da fare.

Ciclismo: tragedia per Bjorg Lambrecht

Il ciclismo piange un giovane talento, appena 22 anni per il ciclista morto in gara. Il belga, della squadra Lotto soudal, ha infatti perso la vita dopo una caduta già nei primi chilometri della terza tappa. Il colpo è stato brutto e le condizioni del 22enne si sono rivelate difficili fin da subito. Soccorso sul posto dall’ambulanza, Lambrecht è stato trasportato nell’ospedale della città di Rybnik. Il ciclista belga però non ce l’ha fatta ugualmente. Una volta giunto lì con i soccorsi, né l’intervento e nemmeno la rianimazione hanno permesso che rimanesse in vita.

Le dinamiche della caduta, e della conseguente morte, non sono ancora del tutto chiare. Si ipotizza pertanto che il ciclista, dopo i primi 40 Km di gara (all’incirca) sia rimasto alla fine del gruppo e, forse colpito da un malore o mancamento, sia sprofondato in un fosso. L’ipotesi, però, potrà essere confermata o smentita solo attraverso l’autopsia. Si potrà così chiarire il corretto sviluppo della tragedia.

Ciclismo: giro di Polonia 2019

Il giro di Polonia 2019, o meglio il Tour de Pologne 2019, è una gara a tappe ciclistiche che si svolge su strada. Questo evento è iniziato Sabato 3 Agosto 2019 e si concluderà Venerdì 9 Agosto 2019. Si tratta della 76esima edizione di questo Tour.

Questo evento ha però assistito, nella terza tappa, alla scomparsa di un giovane talento. A perdere la vita, come detto, il belga Bjorg Lambrecht. Per questo motivo la quarta tappa non verrà gareggiata in modo competitivo, ma sarà più una processione ciclistica come ultimo saluto al corridore deceduto.

Il ciclismo si dimostra, ancora una volta, uno sport sano e ricco di valori. Nonostante la brutta vicenda, i ciclisti e tutti i team di cui fanno parte, si riuniscono nel dolore per salutare il loro avversario.

Ciclismo: il messaggio della sua squadra

A dare la brutta notizia è la sua squadra, la Lotto soudal. Attraverso i canali social network è così giunta l’ufficialità della scomparsa del giovane ciclista.

<La più grande tragedia che potesse capitare alla famiglia, agli amici e ai compagni di Bjorg è accaduta… Riposa in pace Bjorg.>

Così il team di Bjorg Lambrecht saluta il giovane ciclista che, prima di essere un talento, è un ragazzo che ha perso la vita inseguendo il suo sogno.

Potrebbero interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here