Coronavirus, Burioni continua a ripetere “Conseguenze irreparabili”

L'accorato appello di Burioni "non dobbiamo sottovalutare il Virus, le conseguenze sarebbero irreparabili"

Roberto Burioni l’immunologo continua a ripeterlo. “Le ultime notizie mi portano a ripetere per l’ennesima volta l’unica cosa importante. Chi torna dalla Cina deve stare in quarantena. Senza eccezioni spero che i politici lo capiscano perché le conseguenze di un errore sarebbero irreparabili” cosi scrive sulla sua pagina twitter.

Appello di Burioni sul Coronavirus

L’appello arriva dopo il caso accertato a Codogno dove un 38enne è risultato positivo al virus. Il giovane è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Codogno in provincia di Lodi. Dalle prime informazioni è emerso che il 38enne è arrivato al pronto soccorso con febbre alta e problemi respiratori. Sarebbe andato a cena con un suo collega tornato dalla Cina a inizio febbraio. Quest’ultimo adesso è ricoverato al Sacco di Milano in isolamento. Nello stesso ospedale è ricoverata anche la compagna.

- Advertisement -

Burioni assieme al collega Nicasio Mancini aveva di recente pubblicato su Medical Facts una rivista scientifica, un’analisi che riguardava il Covid-19. “Non dobbiamo scherzare con questo virus – scrivevano i due medici – la sua ‘minore gravità’ rispetto, per esempio, alla Sars è un’arma a doppio taglio: meno rischio di morte per il singolo, ma, allo stesso tempo, maggior rischio di trasmissione. Il che equivale a dire che questo nuovo coronavirus è molto più pericoloso di quello precedente, perché molti più individui rischiano di essere infettati“.

Coronavirus: i sintomi non sempre si manifestano

I due esperti hanno evidenziato che il nuovo Coronavirus può essere trasmesso anche quando non sono presenti sintomi e quindi l’isolamento rigido sotto stretto controllo medico è l’unica soluzione efficace in questo momento. Sul caso del 38enne si stanno facendo tutti gli accertamenti del caso, l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera ha dichiarato “Potrebbe essere un contagio asintomatico, i nostri tecnici stanno investigando per capirlo Stiamo approntando tutte le misure necessarie, coordinandoci con il ministero della Salute“.

Ambra Leanza
Ambra Leanza
Articolista freelance, appassionata di viaggi, lettura e scrittura

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...